Menu
Cerca
Varese

Cinghiale nel parcheggio dell’Esselunga, anche il carabiniere “in fuga”

Il video è subito arrivato sui social, scatenati: "La dichiaro in arrosto"

Cronaca Varese, 29 Aprile 2021 ore 11:48

E’ successo a Masnago, dove alcune notti fa un grosso esemplare di cinghiale ha fatto capolino nel parcheggio dell’Esselunga. Subito allertate le forze dell’ordine.

Cinghiale nel parcheggio dell’Esselunga, arrivano i carabinieri

Sul posto è arrivata rapidamente una gazzella dei carabinieri visto il pericolo costituito dalla presenza dell’animale in prossimità dell’abitato, e vista la sua stazza. Intervento inusuale, in cui i militari non hanno potuto certo sfoderare le loro capacità di mediazione come avviene normalmente. E per nulla intimorito dalla divisa, il cinghiale ha accennato anche una carica a uno dei militari costringendolo al riparo all’interno dell’auto di servizio, come ripreso nel video video pubblicato su Instagram da Welcome To Favelas con la didascalia “All Cinghiali Are Bastard” e le ironie dei follower della pagina.

Allarme cinghiali in provincia di Varese

Al di la dell’episodio “curioso”, la presenza dei cinghiali nei boschi della provincia di Varese da anni rappresenta un’emergenza che non si riesce ad arginare, dalla zona del Saronnese e del Tradatese fino all’Alto Varesotto dove questi animali sono protagonisti di danneggiamenti e incidenti sempre più gravi, nonostante gli sforzi degli enti parco nel limitarne il numero con la caccia di selezione. Emergenza contro cui Coldiretti è recentemente tornata a chiedere un intervento incisivo da parte delle autorità regionali e dello Stato, ampliando le possibilità di intervenire con abbattimenti e iniziative di contenimento.