Cronaca

Cerro, morte sorelle Agrati: l'incendio fu doloso

Novità sulla tragedia avvenuta il 13 aprile 2015 in pieno centro a Cerro Maggiore.

Cerro, morte sorelle Agrati: l'incendio fu doloso
Cronaca 11 Maggio 2018 ore 09:06

La tragedia delle sorelle Agrati.

Le sorelle Agrati morte del 2015, le novità sul caso

Le sorelle Carla e Maria Agrati morirono nell’incendio della loro abitazione di via Roma a Cerro Maggiore. Era la notte del 13 aprile 2015. Le indagini su quello che è accaduto sono ancora aperte, nessun indagato per ora. C’è una novità: come riportato su Settegiorni in edicola, dalle relazioni di Vigili del fuoco e Polizia scientifica l’incendio sarebbe stato doloso.
Carla era una donna molto conosciuta in paese: ex insegnante al liceo Galilei di Legnano (dove le è stata intitolata un’aula) era sempre presente agli eventi culturali, Maria abitava a Milano e in quei giorni era in visita alla sorella. Unico sopravvissuto alla tragedia il fratello Giuseppe.