Cronaca

Cerro Maggiore, marito ubriaco picchia la moglie: arrestato

Serata di paura in un'abitazione in paese

Cerro Maggiore, marito ubriaco picchia la moglie: arrestato
Cronaca Alto Milanese, 21 Agosto 2018 ore 16:22

Picchia la moglie, finisce in carcere.

Cerrese picchia la moglie, bloccato dai carabinieri

Picchia la moglie, poi l’arrivo dei militari che salvano la donna e assicurano l’uomo alla giustizia. E’ quanto successo la sera di lunedì 20 agosto a Cerro Maggiore. I carabinieri della locale stazione sono intervenuti per sedare una lite in famiglia. Ad allertarli un vicino di casa che sentiva urla e rumori.

La rabbia dell’uomo

Una volta arrivati sul posto, i carabinieri di Cerro si sono trovati davanti al marito, un 26enne italiano, in forte stato di agitazione. Aveva picchiato la moglie danneggiando anche alcuni soprammobili dell’appartamento. Viste le divise, l’uomo ha inveito nei loro confronti. Era visibilmente ubriaco, rifiutava di farsi identificare e aggrediva anche i militari. Dopo una breve colluttazione, il marito violento è stato arrestato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I carabinieri medicati al pronto soccorso hanno riportato lievi lesioni. La moglie valuterà se sporgere eventuale denuncia verso il marito.

Torna alla home page di Settegiorni per le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter