Porta a porta

C'è sciopero, Gelsia Ambiente non assicura il ritiro dei rifiuti

L'azienda invita comunque ad esporre i propri sacchi, avendo attenzione di ritirarli se non dovesse passare nessuno a raccoglierli

C'è sciopero, Gelsia Ambiente non assicura il ritiro dei rifiuti
Cronaca Groane, 24 Giugno 2021 ore 15:39

Mercoledì 30 giugno, a causa dello sciopero generale indetto dai sindacati, Gelsia Ambiente non assicura il ritiro dei rifiuti porta a porta nei Comuni di sua competenza.

Sciopero generale, avviso di Gelsia

L'avviso riguarda i cittadini di Ceriano Laghetto, Cogliate, Misinto e Rovello Porro dove il servizio di igiene ambientale fa capo a Gelsia Ambiente. La società informa infatti che a causa dello sciopero generale indetto dalle Organizzazioni Sindacali (OO.SS. FP-CGIL, FIT-CISL e UILTRASPORTI), mercoledì 30 giugno 2021 non potrà essere garantito il regolare e completo svolgimento dei Servizi di Igiene Urbana (raccolta rifiuti, pulizia strade e apertura delle Piattaforme Ecologiche).

Tentar non nuoce

I cittadini sono comunque invitati ad esporre i rifiuti secondo il normale calendario di raccolta, avendo però cura di riportarli all’interno delle proprie abitazioni qualora non venissero ritirati e ad esporli nuovamente al turno di raccolta successivo.

Saranno comunque garantiti i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge e saranno inoltre garantiti i servizi di risposta alle chiamate degli utenti al numero verde 800.445964.