Malnate

Carabina e marijuana nel furgone: nei guai un 19enne di Malnate

Patente ritirata, segnalazione in Prefettura e denuncia per il giovane operaio

Carabina e marijuana nel furgone: nei guai un 19enne di Malnate
Varese, 13 Ottobre 2020 ore 10:45

Domenica notte i carabinieri della Stazione di Malnate hanno denunciato un operaio 19enne: nel suo furgone aveva una carabina non denunciata e della marijuana.

Carabina e marijuana, denunciato e segnalato

L’accusa è di “porto illegale in luogo pubblico di arma comune da sparo”. Rischia una condanna fino a 18 mesi di carcere il 19enne di Malnate fermato domenica notte dai carabinieri della Stazione locale mentre attraversava il centro cittadino a bordo di un Fiat Doblò. La perquisizione personale e del veicolo ha permesso infatti ai militari di trovare una carabina calibro 22, riposta all’interno del bagagliaio sprovvista di munizioni e non denunciata all’Autorità di Pubblica Sicurezza, subito sequestrata, e 0,5 grammi di sostanza stupefacente, probabilmente marijuana, che gli è valso una segnalazione alla Prefettura di Varese come assuntore, con contestuale ritiro della patente.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia