Cronaca

Cade nel parco e resta intrappolato tra i rovi: anziano salvato

Un 66enne è finito a terra tra la boscaglia, le sue urla sentite da una donna. Salvato da pompieri, 118 e vigili

Cade nel parco e resta intrappolato tra i rovi: anziano salvato
Cronaca Alto Milanese, 27 Agosto 2018 ore 18:08

Anziano salvato al Parco Altomilanese a Legnano. Le urla sentite da una donna.

Pomeriggio di paura, anziano salvato

Stava facendo una passeggiata poi è caduto finendo tra rovi e boscaglia. L’anziano è stato salvato grazie a una donna che ha sentito le sue grida e all’arrivo sul posto dei vigili del fuoco, Polizia locale e 118. E’ quanto successo nel Parco Altomilanese, sul territorio di Legnano, poco prima delle 16.30. L’allarme è partito dalla zona di via Dei Pioppi, quartiere Mazzafame.

L’sos lanciato da una donna, poi il salvataggio

Una donna che si trovava di passaggio ha sentito le urla dell’uomo che chiedeva aiuto. Forse a causa di un malore o del terreno viscido, era finito in mezzo a rovi e cespugli. Così la signora ha chiamato i vigili del fuoco. I pompieri del distaccamento di Legnano sono arrivati sul posto, insieme a loro anche l’ambulanza della Croce Rossa di Busto Arsizio e la Polizia locale. L’anziano, 66 anni e residente nel Varesotto, non si vedeva. Da qui l’invito: “Signore, alzi la mano così possiamo vedere dove si trova”. Così l’uomo ha alzato il braccio, tra i rovi. Avvistatolo, è stato messo in salvo. Per lui il trasporto, in codice giallo, al pronto soccorso.

Torna alla home page di Settegiorni per le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter