Menu
Cerca
Castellanza

Cadavere nell’ex Cantoni, senzatetto trovato carbonizzato

L'uomo, un clochard, trovava abitualmente rifugio all'interno dell'area dismessa dove è stato trovato ieri sera

Cadavere nell’ex Cantoni, senzatetto trovato carbonizzato
Cronaca Valle Olona, 22 Aprile 2021 ore 10:12

I carabinieri lo hanno trovato già senza vita, carbonizzato, all’interno dell’area abbandonata della ex Cantoni di Castellanza dopo l’allarme dato dagli amici: indagini in corso dopo il ritrovamento del corpo di un clochard avvenuto ieri sera.

Cadavere nell’ex Cantoni, indagini in corso

Di lui, al momento, si sa solo che sarebbe un italiano senza fissa dimora. Cosa lo abbia ucciso, invece, è ancora tutto da determinare anche se è forte il sospetto si sia trattato di una fatalità causata dalla precarietà del riparo di fortuna che trovava abitualmente all’interno degli stabili dismessi dell’ex Cantoni.

I militari sono arrivati sul posto grazie all’allarme lanciato da alcuni amici che da diversi giorni non lo vedevano e non riuscivano a contattarlo al telefono. In serata le operazioni di ricerca che hanno impiegato alcune ore, forti anche della collaborazione dei Vigili del Fuoco. Una perlustrazione nei luoghi utilizzati da numerosi clochard della zona che qui trovano riparo notturno, proprio come avrebbe fatto il deceduto, che si pensa possa essere stato avvolto dalle fiamme nella notte, nel sonno, a causa di un fornelletto rimasto acceso o di un cortocircuito causato da un collegamento abusivo alla rete elettrica dello stabile abbandonato.