Cronaca

Cacciatori troppo vicini alla strada, sfiorato un ciclista

Un ciclista di Olgiate sfiorato dal colpo di un cacciatore: "Ho sentito il sibilo sopra la mia testa, pochi centimetri e mi avrebbe colpito".

Cacciatori troppo vicini alla strada, sfiorato un ciclista
Cronaca Saronno, 20 Ottobre 2018 ore 16:25

E’ successo stamattina tra Cairate e Castelseprio, in una zona frequentata dai cacciatori: “Ero spaventato, temevo un altro colpo”.

Cacciatori nei boschi, ciclista in pericolo

In bicicletta in mezzo alla campagna tra Cairate e Castelseprio, e a poche decine di metri dai cacciatori nei boschi. Uno scenario più volte denunciato da corridori e amanti della bicicletta, che come i cacciatori dedicano qualche momento del fine settimana al proprio hobby. A raccontare quella che poteva trasformarsi in tragedia, l’olgiatese Roberto Lavezzari: “Stamattina sono uscito in sella alla mia bici ed ho schivato per un soffio di essere impallinato da qualche idiota di cacciatore, che dal bosco ha fatto partire un colpo verso la strada. E non solo, praticamente a meno di un centinaio di metri dal centro abitato”. L’olgiatese, superato il centro di Cairate, aveva svoltato verso Castelseprio. Poco prima del maneggio ha sentito il colpo di fucile. “E un sibilo sopra la testa – continua – e il rumore del proiettile contro il cartello che stava dall’altro lato della carreggiata”.

“Attenzione, denuncerò”

Il tutto avvenuto quindi non lungo il sentiero di un bosco ma a pochi metri da una strada frequentata e percorsa da auto e ciclisti. “Ero assolutamente visibile – prosegue Lavezzari – Non mi sono fermato immediatamente, temevo un altro colpo. Ho urlato tutti gli improperi che mi sono passati per la mente e mi sono parecchio spaventato. Ovviamente farò denuncia alle forze dell’ordine. Poche decine di centimetri e mi avrebbe preso in testa, e non credo che il caschetto da bici mi avrebbe riparato. Quindi ribadisco: attenzione a questi pazzi! Anche i nostri boschi, quelli di Olgiate Olona, ne sono pieni”.

LEGGI ANCHE:

Spara per sbaglio al nipote durante la caccia: 38enne grave FOTO E VIDEO

Feriti da caccia, on. Brambilla: “Governo e Regioni non restino a guardare”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter