Cronaca
Marnate

Botti inesplosi a Marnate, arrivano gli artificieri

Gli specialisti hanno messo in sicurezza i due ordigni facendoli poi brillare. La Protezione Civile: "Chiunque si sarebbe potuto ferire, anche in modo permanente"

Botti inesplosi a Marnate, arrivano gli artificieri
Cronaca Valle Olona, 03 Gennaio 2022 ore 09:03

Botti inesplosi dopo i festeggiamenti di Capodanno, da Milano sono arrivati gli artificieri per farli "brillare" ed evitare incidenti.

Botti inesplosi, artificieri a Marnate

Succede puntualmente, ogni anno: qualche petardo o "bomba" non esplode, e qualcuno li lascia per strada. Poi, succede anche che il giorno dopo li trovi qualche ragazzino che, armato di accendino, prova ad accenderli, venendo poi colpito dall'esplosione di un pezzo "difettoso".

A Marnate fortunatamente a trovare due botti inesplosi è stato un cittadino che ha subito avvisato i carabinieri. I due botti si trovavano in area urbana. Subito l'Arma ha avvisato la Protezione Civile, chiedendo di sorvegliarli fino all'arrivo degli specialisti di Milano, che hanno messo in sicurezza l'area, i due ordigni e li hanno fatti brillare.

"Molti sottovalutano la pericolosità di questi avvenimenti - riportano dalla Prociv cittadina - ma crediamo sia utile sottolineare che chiunque si sarebbe potuto ferire anche in modo permanente se non fosse stata sventato prontamente il pericolo. Raccomandiamo a tutti massima prudenza e senso civico".