Ticino

Bloccati su un isolotto in mezzo al Ticino, salvati dal Drago80

Troppo pericoloso tuffarsi in acqua per tentare il rientro a riva: i cinque, un adulto e quattro minori, sono stati soccorsi dai Vigili del Fuoco

Bloccati su un isolotto in mezzo al Ticino, salvati dal Drago80
Cronaca Gallarate, 22 Giugno 2021 ore 09:35

E' successo ieri pomeriggio, lunedì 21 giugno: cinque persone sono rimaste bloccate su un isolotto in mezzo al Ticino, necessario l'intervento del comparto volo dei Vigili del Fuoco.

Bloccati su un isolotto, arriva il Drago

Sembrava un bel traguardo per una nuotata, un isolotto solitario in mezzo al fiume. Una volta raggiuntolo, però, le acque li hanno intrappolati. Protagonisti ieri nel tardo pomeriggio un adulto e quattro minori che avevano deciso di trascorrere la giornata lungo le rive del Ticino, all'altezza di Somma Lombardo.

Messi i piedi sulla sabbia di quell'isolotto, al momento di tornare a riva i cinque sono stati bloccati lì a causa della forte corrente del fiume, molte volte sottovalutata (anche con esiti tragici) dai bagnanti. Fortunatamente non hanno tentato l'azzardo e hanno chiesto l'intervento dei soccorsi. Immediatamente dal distaccamento locale dei Vigili del Fuoco è stata inviata una squadra, attivando allo stesso tempo gli specialisti del soccorso acquatico e del reparto volo Lombardia.

3 foto Sfoglia la gallery

Dopo poco, i cinque sventurati bagnanti hanno visto avvicinarsi l'elicottero dei Vigili del Fuoco, il Drago80, che con una manovra di hovering (il volo a punto fisso, quindi rimanendo fermo e in volo permettendo ai soccorsi di salire a bordo) li ha imbarcati e portati in salvo.