Cronaca

Black Friday, intensificati i controlli: “daspo urbano” per un 20enne

Il giovane importunava i passanti chiedendo insistentemente di acquistare calze.

Black Friday, intensificati i controlli: “daspo urbano” per un 20enne
Cronaca Varese, 21 Novembre 2018 ore 18:18

Black Friday, intensificati i controlli nel centro cittadino e nelle stazioni: un 20enne sottoposto a “daspo urbano”.

Black Friday, "daspo urbano" per un 20enne

In concomitanza con la settimana del “black Friday”, in cui numerosi Varesini approfittano degli sconti praticati dai negozi, gli uomini delle volanti e i Poliziotti di Quartiere della Questura hanno intensificato i controlli nel centro cittadino. Nell’ambito di tale attività, nel corso del tardo pomeriggio di lunedì, una pattuglia dei Poliziotti di Quartiere ha rintracciato ed allontanato, con “daspo urbano”, un ventenne napoletano, pluripregiudicato, che importunava i passanti proponendo, insistentemente, di acquistare calze.

Ubriachezza molesta

Ieri pomeriggio, invece, è stato il caso di un tunisino 43enne, già noto alle forze dell’ordine, che bivaccava davanti al supermercato Carrefour di piazzale Trento. Lo straniero in evidente stato di ebbrezza, dava fastidio ai passanti. Gli agenti lo hanno trovato, barcollante, proprio nei pressi dell’ingresso dell’esercizio commerciale mentre beveva della birra in bottiglia. Per lui sono scattate le sanzioni amministrative previste per ubriachezza molesta e consumo di bevande in bottiglia, vietato dal regolamento comunale. Allo straniero è stato anche notificato il provvedimento di allontanamento del “daspo urbano”.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter