Groane

Beccato con un chilo di "Amnesia Haze", nel casolare altri 25kg di hashish e marijuana

I due erano stati visti entrare in un fondo in atteggiamento sospetto. All'uscita, uno dei due aveva un sacchetto pieno della particolare varietà di marijuana

Beccato con un chilo di "Amnesia Haze", nel casolare altri 25kg di hashish e marijuana
Cronaca Groane, 15 Settembre 2021 ore 12:33

Sabato scorso, la Polizia di Stato ha arrestato due cittadini italiani di 30 e 31 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sequestrando 25 kg di sostanza stupefacente, tra marijuana e hashish.

Hashish e marijuana nel casolare di Limbiate

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano, durante uno dei numerosi servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio, tra i comuni di Solaro e Limbiate, hanno notato due giovani che facevano accesso ad un fondo privato recintato in Via Guglielmo Marconi, nelle adiacenze del Parco delle Groane, guardandosi continuamente intorno come per verificare se fossero osservati.

I poliziotti hanno atteso che tornassero in strada e, usciti dal cancelletto del fondo, li hanno sottoposti a un controllo di polizia.

Uno di loro aveva con sé un sacchetto voluminoso, al suo interno vi era una busta in cellophane termosaldata contenente 1 chilo di marijuana, con la scritta “Amnesia Haze”, un tipo di marijuana con una percentuale di thc tra le più alte in circolazione (tra il 22% e il 24%).

Gli agenti hanno così proceduto alla perquisizione del casolare sito all’interno del fondo dove erano entrati. Al suo interno hanno rinvenuto e sequestrato due borsoni con 19 chili di marijuana della stessa tipologia, e 5 chili di hashish.

Nella perquisizione delle abitazioni dei due giovani, e dei due box in uso ad uno degli arrestati, sono stati poi trovati complessivamente altri 240 grammi di hashish e 350 grammi di marijuana, materiale da confezionamento, bilancini di precisione, una macchina contasoldi e 3800 euro in contanti.