Cronaca
Basket

Basket, derby con aggressione dopo l'ultimo fischio. Gallarate allontana il suo dirigente

Il Gallarate Basket non ha indugiato: pronta la presa di distanze e l'allontanamento del dirigente che ha colpito Spoldi

Basket, derby con aggressione dopo l'ultimo fischio. Gallarate allontana il suo dirigente
Cronaca Valle Olona, 19 Dicembre 2022 ore 13:25

Grave episodio al PalaBorsani di Castellanza alla fine del derby di sabato 17 dicembre 2022 tra Legnano Basket Knights e BasketBall Gallarate e vinto dai padroni di casa.

L'aggressione da parte del dirigente

Dopo il fischio conclusivo della partita, il team manager della società varesotta si è scagliato contro Alessandro Spoldi dei Knights, il quale è finito al Pronto soccorso.

Immediata, da parte dei padroni di casa, la condanna dell'"aggressione inopinata e senza giustificazioni subita da un allenatore del minibasket da parte di un dirigente del Basket Gallarate".

"Siamo vicini al nostro tesserato Alessandro Spoldi attualmente al Pronto soccorso" scriveva il Legnano Basket in una nota diffusa sabato sera.

La presa di distanza del Gallarate

Anche il BasketBall Gallarate ha condannato e preso le distanze "dagli spiacevoli fatti che hanno visto coinvolto un proprio tesserato nella serata di sabato 17 dicembre, al termine della partita contro Legnano Basket Knights" e ha allontanato il dirigente.

"Qualsiasi forma di violenza non è tollerabile e non rappresenta i valori sani e di sportività leale del club - si legge in un comunicato a firma della società gallaratese - Per tali motivi, BasketBall Gallarate comunica che il proprio tesserato coinvolto nell’episodio è stato sollevato dal proprio incarico e allontanato dalla società. BasketBall Gallarate, infine, augura una pronta guarigione al tesserato di Legnano Basket Knights vittima dell’accaduto".

Seguici sui nostri canali