Menu
Cerca
Altomilanese

Bancomat strappato dal muro, ladri rimasti a bocca asciutta

Il loro piano non è andato come speravano: il cavo si è rotto e i ladri sono rimasti a mani vuote

Bancomat strappato dal muro, ladri rimasti a bocca asciutta
Cronaca Alto Milanese, 01 Maggio 2021 ore 11:03

Bancomat strappato dal muro e abbandonato a pochi metri di distanza. Finisce con un tentato furto e molti danni alla banca l’assalto che ignoti malviventi hanno sferrato contro la filiale di Villa Cortese (MI) della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.

Bancomat strappato dal muro, ladri a bocca asciutta

Secondo quanto ricostruito, i ladri si sono presentati con un camioncino davanti alla filiale di piazza Carroccio 1 intorno alle 4 di notte di sabato 1° maggio. Hanno divelto un serramento per avere accesso al bancomat e hanno agganciato con un  cavo il distributore di banconote.

3 foto Sfoglia la gallery

Qualcosa però è andato storto: il bancomat si è probabilmente incagliato sulla pavimentazione della piazza, rompendo il cavo di trascinamento. Così i malviventi sono stati costretti alla fuga a mani vuote. Sul posto sono intervenuti carabinieri della compagnia di Legnano per gli accertamenti del caso e l’avvio delle indagini.

La filiale di Villa Cortese della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate è già stata messa in sicurezza e lunedì 3 maggio aprirà regolarmente gli sportelli. A breve, nel rispetto dei tempi tecnici, anche il servizio bancomat sarà ripristinato.