Cronaca
Sanità

Asst Sette Laghi, il dg Bonelli va a Pavia. E a Varese?

il numero uno dell'azienda sanitaria varesina dal 21 dicembre guiderà la Fondazione Mondino

Asst Sette Laghi, il dg Bonelli va a Pavia. E a Varese?
Cronaca Varese, 24 Novembre 2022 ore 04:11

Le voci circolavano da un po', in particolare da dopo le dimissioni del Direttore SocioSanitario Ivan Mazzoleni. Ora, da Pavia, arriva l'ufficialità: il Direttore Generale Gianni Bonelli lascerà l'Asst Sette Laghi.

Il Dg della Sette Laghi va a Pavia

Via da Varese, per assumere la guida della Fondazione Mondino di Pavia, uno dei più importanti Istituti Neurologici in Italia. La data d'inizio del nuovo incarico di Gianni Bonelli, dal 2018 Direttore generale dell'Asst Sette Laghi, è fissata al 21 dicembre.

Confermate quindi le voci, circolate prima nell'ambiente sanitario e poi, se non confermate, mai smentite da quello della politica regionale, dell'addio del numero uno della sanità varesina.

Un addio, cui seguirà necessariamente una nuova nomina (attesa a giorni) che arriva in un momento estremamente delicato per l'Asst Sette Laghi come per tutta la sanità lombarda, legato all'arrivo delle risorse del PNRR e alle nuove fasi della messa in moto della Riforma della Sanità Regionale. Ma anche alla vigilia delle elezioni regionali, che potrebbero portare a un cambio di guida della Regione e a uno stop proprio di quella riforma, qualora dovesse vincere il centrosinistra.

L'attesa, ora, è tutta per la delibera regionale in cui sarà contenuto il nome del suo successore. Anche qui per ora circolano solo voci, ma tutte sembrano convergere sulla figura di Luigi Cajazzo, ex Direttore generale del Welfare durante l'assessorato di Giulio Gallera fino al giugno 2020 (per molti, "capro espiatorio" di una gestione della prima fase dell'epidemia decisamente non brillantisssima) e poi fino all'anno successivo Vicesegretario Generale della Regione.

Seguici sui nostri canali