Cronaca
Cultura

Arte in mostra alle Poste di Saronno per i 60 anni della "mail art"

La raccolta di opere realizzate dal 1975 da oltre 600 artisti e contenuta nell’archivio Amazon, viene esposta integralmente a Saronno per la prima volta

Arte in mostra alle Poste di Saronno per i 60 anni della "mail art"
Cronaca Saronno, 17 Dicembre 2022 ore 13:07

Poste Italiane celebra il 60° anniversario della Mail Art con l’allestimento di una mostra inaugurata questa mattina, sabato 17 dicembre, all’Ufficio Postale di Saronno in via Varese 130.

Saronno, arte in mostra alle Poste

Sono intervenute all'inaugurazione Annamaria Gallo, Referente Filatelia Macro Area Nord Ovest, Lorella Giudici storico dell'arte e docente all'Accademia di Belle Arti di Brera e Ruggero Maggi artista e curatore.

La mostra 1962 | 2022 | 60 ANNI DI ARTE POSTALE presso la sede dell'Ufficio Postale di Saronno è a cura di Ruggero Maggi, mailartista attivo dal 1975, fondatore dell'archivio Amazon e curatore di molti progetti come Padiglione Birmania, Mail Art allo specchio, GenerAction, Terra|Materiaprima, Padiglione Ucraina.

Nel 1962 nasceva la Mail Art, quintessenza della comunicazione creativa e network precursore dei recenti social. All'interno di questo fenomeno artistico, poetico e sociale hanno operato fin dalla sua prima apparizione centinaia di artisti che hanno promosso un'infinita varietà di progetti in tutto il mondo, in cui protagonista è l'interrelazione tra mittente, destinatario ed oggetto spedito.

L’esposizione raccoglierà opere provenienti da tutto il mondo realizzate a partire dal 1975 da oltre 600 artisti seguendo l’idea base “ADD&RETURN” di Ray Johnson. La raccolta, contenuta nell’archivio Amazon, viene esposta integralmente a Saronno per la prima volta.

La mostra resterà allestita fino alla fine di gennaio; l’ingresso, negli orari di apertura al pubblico, è gratuito.

"Si ringrazia - concludono da Poste - per la collaborazione Gian Paolo Terrone Ambasciatore della Repubblica degli Artisti, Claudio Romeo grafico professionista attivo nella FUNtastica rete della Mail Art, organizzatore di molti progetti di Arte postale e fondatore del social network DodoDada e il Circolo Culturale Il Tramway".

Seguici sui nostri canali