Emerganza

Appello per sostegno al circo bloccato a Saronno

"Le risorse economiche stanno finendo, abbiamo bisogno di cibo per sfamare circensi e animali".

Appello per sostegno al circo bloccato a Saronno
Saronno, 26 Marzo 2020 ore 18:37
CIRCO A SARONNO – ABBIAMO BISOGNO DI CARNE PER GLI ANIMALI
Appello per aiutare il circo
Da circa un mese il Circo Internazionale città di Roma è bloccato sul  territorio comunale, dovendosi attenere anche alla quarantena ei circensi non possono ritornare in Sicilia.
“Abbiamo bisogno di aiuto perché non operando, come molti di noi, le risorse economiche stanno terminando benché sia necessario sfamare i 39 circensi, i 15 cavalli, i 38 cani, i 2 leoni e le 2 tigri”, dicono dal circo.
Attraverso la Croce Rossa Italia, comitato di Saronno, unitamente all’Amministrazione Comunale, le persone, i cavalli e i cani sono stati tutti rifocillati e hanno garantito cibo per qualche settimana.
Come aiutarli?
CERCHIAMO macellerie, supermercati, allevamenti che si rendano disponibili a DONARE:
– polli
– teste di bue e/o vacca e/o asino e/o cavallo intere
– scarti di macelleria
– scarti di cosce di pollo
– scarti di ali di pollo
Come donare
“La capacità delle celle frigorifere è di 200 kg, considerato che il consumo è di 32 kg di carne giornalieri quindi 6 giorni di carne garantiti.
Se conoscete o esiste tra voi un allevatore, macellaio, titolare/direttore di supermercato disponibile a donare quanto necessario sarebbe un bellissimo gesto in uno stato di necessità che coinvolge tutti indistintamente da ogni opinione che possiamo avere in merito – aggiungono –
Queste persone potranno scrivere alla signora Antonella Quici al numero professionale 331.7425682 che provvederà a coordinare il contatto con il referente della Croce Rossa Italiana per l’approvvigionamento (qualora non rispondesse lasciate un messaggio ma sarà comunque sua cura richiamare). Oppure attraverso una donazione a favore della Croce Rossa Italiana”.
Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia