Cronaca
L'intervista

Andrea Carrubba, il reporter tradatese in Ucraina per raccontare la guerra

Andrea Carrubba sta raccontato gli avvenimenti del conflitto in corso e raccogliendo le storie di chi incontra lungo il suo cammino

Andrea Carrubba, il reporter tradatese in Ucraina per raccontare la guerra
Cronaca Tradate, 01 Aprile 2022 ore 11:51

Il tradatese Andrea Carrubba è tra i corrispondenti impegnati a riportare quanto sta accadendo durante il conflitto in Ucraina. Il suo è diventato ormai un volto familiare per i telespettatori dei tg e dei programmi di approfondimento di Rai-3 e di La7.

Andrea Carrubba in Ucraina, tra le bombe e i combattimenti

"Mi trovo qui dal 14 febbraio, quando le tensioni tra la Russia e l’Ucraina erano già molto forti, ma non erano ancora sfociate in uno scontro vero e proprio", racconta Carrubba a La Settimana di Saronno in uno dei pochi momenti di tranquillità. Carrubba ha alle spalle una lunga carriera di fotoreporter che lo ha portato a viaggiare in ogni parte del mondo e a collaborare con importanti testate internazionali come Guardian, Washington Post, El Pais e molti altri.

In Ucraina, oltre a testimoniare gli eventi in sé, non smette di raccogliere e raccontare le storie delle persone che incontra lungo il cammino. Storie strettamente intrecciate tra loro ma che prendono direzioni diverse: chi fugge, chi rimane intrappolato, chi resta per combattere.

"Mi muovo costantemente. Sono stato più volte a Kiev, Kramatorsk, Kharkiv, Zaporizhzhia, seguendo le persone in fuga o, al contrario, cercando di avanzare il più possibile verso la frontline, dove il combattimento si fa più ravvicinato".

L’intervista completa sul numero de La Settimana di Saronno in edicola da oggi, venerdì 1 aprile o acquistabile online a questo link

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter