Cronaca
Tradate

Altro tamponamento in Varesina, donna gornatese in ospedale

E' accaduto venerdì pomeriggio alla rotonda dell'aereo. E' il secondo, a distanza di un giorno

Altro tamponamento in Varesina, donna gornatese in ospedale
Cronaca Tradate, 09 Ottobre 2021 ore 16:39

 

Ad un giorno di distanza dal grosso incidente che aveva visto coinvolte 4 auto con una coppia di anziani e due giovani tradatesi feriti, la Varesina è tornata teatro di un tamponamento, fortunatamente senza gravi conseguenze.

 

Tamponamento in Varesina

Gli agenti impegnati a rilevare l'incidente in Varesina

Erano le 15 di venerdì. Secondo le prime ricostruzioni, al vaglio della Polizia locale, una Smart e una Twingo si sono urtate in prossimità della rotonda dell'areo in Varesina. Illesi  i due giovani a bordo della Smart. Era invece visibilmente scioccata la donna di 52 anni di Gornate Olona al volante della Twingo. Soccorsa da un equipaggio del 118 è stato condotta per accertamenti in ospedale a Tradate in codice verde. A regolare la viabilità è intervenuta una pattuglia della Polizia locale.

 

Ad un giorno dall'incidente con 4 auto coinvolte e 4 feriti

Giovedì mattina la Varesina è stata interessata da un grosso incidente che ha costretto gli agenti a interdire il traffico, alla periferia della città, per un paio d'ore. La dinamica è ancora da chiarire, ma secondo le prime ricostruzione pare con un 87enne di Castiglione alla guida d una Hyundai, forse per un malore nel percorrere la statale ha d'dapprima tamponato una Kia, finita nella corsia opposta ( fortunatamente non stava sopraggiungendo nessun veicolo) e poi una Jeep e una Polo. L'anziano a bordo con la moglie 85enne, soccorsi in primis dal vicecomandante Borroni, sono stati trasferiti al Ps. Le loro condizioni non erano particolarmente serie, come invece si era pensato all'inizio.    Hanno dovuto ricorrere alle cure mediche anche  due ragazzi di 24 e 25 anni di Tradate. Illeso solo il conducente della Jeep. Per consentire la rilevazione del sinistro e dar modo ai soccorritori di operare in sicurezza ( presenti 4  ambulanze,  un'automedica e due squadre dei Vigili del fuoco), gli agenti, sopraggiunti con tre pattuglie, hanno dovuto chiudere un tratto di Varesina (quello a confine con Venegono) . Solo dopo un paio d'ore il traffico è tornato a scorrere normalmente.