Menu
Cerca
Luino

Alpini ancora dal cuore d’oro: un monitor multiparametrico per l’ospedale di Luino

Il Direttore del Day Surgery: "Gesti come questo contribuiscono a rafforzare il legame tra il territorio e il proprio ospedale"

Alpini ancora dal cuore d’oro: un monitor multiparametrico per l’ospedale di Luino
Cronaca Valli e Laghi, 15 Aprile 2021 ore 16:12

Dagli alpini in dono un monitor multiparametrico per il Day Surgery di Luino.

Nuovo dono per l’ospedale di Luino dagli alpini

Un monitor multiparametrico è stato donato dall’Associazione Nazionale Alpini Sezione di Luino al Day Surgery dell’ospedale Luini Confalonieri della città lacuale.

“Ringrazio vivamente – dichiara la dottoressa Annamaria Armagno, Direttore del Day Surgery di Luino – l’Associazione Alpini per il prezioso strumento donatoci che renderà più agevole l’assistenza infermieristica e più autonomo il reparto nella programmazione e nello svolgimento delle piccole sedazioni procedurali che vi sono svolte. Gesti come questo – conclude Armagno – contribuiscono a rafforzare il legame tra il territorio e il proprio ospedale.”

Il monitor multiparametrico è un apparecchio medico destinato a controllare, mediante monitoraggio, i segnali vitali del paziente e, in quanto tale, trova impiego soprattutto nei servizi di rianimazione, pronto soccorso e interventistica La maggior parte di questi dispositivi consente di monitorare l’attività cardiaca, la pressione arteriosa, la respirazione, la saturazione in ossigeno e la temperatura corporea oltre ad altri parametri. I monitor sono in grado di indicare non solo il valore del parametro misurato, ma anche l’evoluzione di tale valore nel tempo. Gli apparecchi sono dotati di apposite spie luminose e di allarmi acustici che segnalano al personale medico eventuali anomalie o il superamento di valori minimi e massimi.