Cronaca
Varese

Allarme bomba al Tribunale di Varese: evacuato, artificieri sul posto

Palazzo di giustizia evacuato dopo una telefonata anonima in Prefettura. Artificieri al lavoro anche con le unità cinofile

Allarme bomba al Tribunale di Varese: evacuato, artificieri sul posto
Cronaca Varese, 31 Marzo 2022 ore 12:11

Allarme bomba questa mattina, giovedì 31 marzo, al Tribunale di Varese.

Allarme bomba in tribunale, evacuato

E' scattato dopo una chiamata anonima in Prefettura, arrivata intorno alle 11. Un allarme bomba al Tribunale di Varese che ha fatto scattare immediatamente il piano d'emergenza per queste situazioni: sospese tutte le udienze in corso e completa evacuazione dell'edificio in attesa dell'intervento degli artificieri per la ricerca del possibile ordigno e, se ve ne fosse uno, la sua rimozione.

Dipendenti, avvocati, cittadini, imputati e alcuni detenuti che si trovavano nelle aule per i processi sono usciti dal palazzo sotto la scorta dei carabinieri. Nel giro di pochi minuti sono arrivati gli artificieri e le unità cinofile della Polizia di Stato, insieme alla Digos, ai carabinieri e alla Polizia locale.

Aggiornamento delle 12.40

Sembra si sia trattato di un falso allarme: i dipendenti sono statui fatti rientrare nel Tribunale e la situazione nell'area è tornata gradualmente alla normalità. Spetterà ora alle forze dell'ordine cercare di risalire all'identità di chi ha fatto la chiamata in Prefettura: se individuato rischia una denuncia per procurato allarme.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter