Cronaca

Agli arresti domiciliari ma lo trovano in piazza: “Fa troppo caldo”

Arrestato un cittadino tunisino.

Agli arresti domiciliari ma lo trovano in piazza: “Fa troppo caldo”
Cronaca Saronno, 29 Settembre 2018 ore 16:35

Arresti domiciliari per un cittadino tunisino trovato per due sole consecutive nel piazzale davanti all’abitazione.

Arresti domiciliari

Ieri mattina, i Carabinieri del Comando Stazione hanno arrestato un tunisino 21enne, domiciliato a Caronno Pertusella, già sottoposto alla detenzione domiciliare per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è scaturito dalle segnalazioni che i militari della locale Stazione hanno inoltrato all’Autorità Giudiziaria.

“Fa troppo caldo”

I Carabinieri, nel verificare che l’uomo continuasse regolarmente a scontare gli arresti domiciliari, dove conviveva con altri due connazionali, lo hanno sorpreso per due sere nel piazzale antistante la sua abitazione. Ai militari lo straniero ha riferito di essere uscito per il troppo caldo. Nella mattinata di ieri, il 21enne tunisino è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Busto Arsizio.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter