Cronaca

Aggressione ai giardini: interviene il Commissariato di Legnano

Aggressione ai giardini: due giovani pakistani sono stati percossi con violenza da tre tunisini. Interviene una volante del Commissariato di Legnano.

Aggressione ai giardini: interviene il Commissariato di Legnano
Cronaca Alto Milanese, 28 Luglio 2018 ore 09:57

Aggressione ai giardini Matteotti di Legnano nella serata di venerdì 27 luglio.

Aggressione ai giardini: ecco cos’è successo

Erano circa le 20 di venerdì 27 luglio, quando nella zona dei giardini Matteotti si è verificata un’aggressione ai danni di due giovani cittadini pakistani, regolarmente soggiornanti in Italia. Ad avvertire il Commissariato di Legnano è stato un passante che ha visto quanto stava accadendo.

L’intervento delle forze dell’ordine

La volante del Commissariato legnanese è subito giunta sul posto e ha bloccato i tre giovanissimi aggressori, tutti e tre tunisini. I pakistani hanno spiegato che si stavano recando in farmacia, quando sono stati bloccati dai tre tunisini che hanno iniziato a picchiarli con una borsa piena di bottiglie di birra. A uno di pakistani è stato anche sottratto violentemente il cellulare, poi recuperato. I tre tunisini sono stati arrestati in concorso per rapina.

Torna alla Home e leggi le altre notizie.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter