Cordoglio

Addio don Luigi Alberio, una vita dedicata al prossimo

E' morto oggi, a 75 anni, l'amato ex parroco di Mozzate, originario di Rovello Porro e "papà" dell'Associazione Alberio.

Addio don Luigi Alberio, una vita dedicata al prossimo
Comasca, 20 Maggio 2020 ore 15:50

Addio don Luigi Alberio, è morto oggi, mercoledì 20 maggio, a 75 anni l’amato ex parroco di Mozzate, Carbonate e Locate, originario di Rovello Porro e “papà” dell’Associazione Alberio, nata nel 1987 a San Giuliano Milanese e trasferitasi nel 1990 a Paderno Dugnano.

Addio don Luigi Alberio, una vita dedicata al prossimo

Nel 2017, dopo ben dieci anni, don Luigi Alberio aveva lasciato la comunità pastorale di Mozzate, Carbonate e Locate dove però era sempre rimasto nel cuore dei fedeli, ora distrutti dalla brutta notizia della sua morte a 75 anni. Negli ultimi anni ha vissuto a Rovello Porro, suo paese d’origine, dove si era ritirato a vita privata con il fratello e i nipoti. Tra i grandi progetti portati a termine tra Mozzate e San Martino, vi sono sicuramente la ristrutturazione della chiesa di Santa Maria Solaro, a San Martino, e l’avvio del rifacimento del tetto della chiesa di Sant’Alessandro. Aveva poi dato vita ai progetti benefici “Spesa solidale”, “Vesti e rivesti” e “Fondo parrocchiale” e altre innumerevoli iniziative sociali per sostenere le famiglie e i fedeli in difficoltà. In più ha contribuito alla rinascita del palio a Mozzate, così come aveva fatto ad Abbiategrasso.

Tutti i dettagli e i ricordi sul numero de La Settimana in edicola da venerdì 22 maggio.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia