Cronaca
Valle Olona

A Solbiate l'emozionante ricordo di Sergio Belvisi

Al Circolo l'Alba l'evento "E io rinascerò in nuove parole", a ricordo e celebrazione dell'insegnante scomparso a gennaio

A Solbiate l'emozionante ricordo di Sergio Belvisi
Cronaca Valle Olona, 15 Dicembre 2021 ore 14:35

Al Circolo Culturale l'Alba di Solbiate Olona, l’evento “Ed io rinascerò in nuove parole”, che riprende il verso di una poesia scritta da Sergio Belvisi, ha visto sul palco la moglie Anna e alcuni amici di lunga data per una commossa celebrazione della persona e delle qualità dimostrate da Belvisi durante l’attività di insegnamento a Solbiate e le iniziative all’interno del circolo poetico fagnanese.

Arte e poesia per ricordare Sergio Belvisi

Ad aprire gli interventi il Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Solbiate Olona, Giuseppe Leo, unitamente al Presidente del Circolo Culturale l’Alba, Antonio Vaccaro.

Sul palco i Soci del Circolo Culturale l’Alba che, coordinati dal fagnanese Fausto Bossi, hanno interpretato delle liriche di Belvisi e alcuni personali ricordi. Si sono susseguiti i poeti Maria Luisa Avvignano, Paolo Bossi, Pinuccia Bossi, Dina Colombo, Annitta Di Mineo, Lina Garghetti, Antonella Garzonio, Claudio Mecenero, Fabrizio Moroni, Stefana Pieretti, Rosella Rogora, Pier Mario Tognoli e Antonio Vaccaro.

Gli interventi musicali a cura dell’Associazione Culturale Musikademia, con i chitarristi Davide Bontempo e Nicholas Nebuloni, hanno allietato i tanti presenti in platea, sottolineando momenti i particolari momenti del pomeriggio.

Una serata di commozione

Alcune lacrime sono state versate sul palco dai poeti, visibilmente commossi nel ricordare l’amico Sergio.

Il tremolio della voce durante la lettura e ancor più nel condividere alcuni aspetti del carattere e della vita di Belvisi hanno sottolineato la genuinità del rapporto che univa i poeti e le persone a lui care.

In chiusura, oltre ai ringraziamenti a tutti coloro che hanno preso parte e collaborato per la buona riuscita dell’iniziativa, alla vedova Anna è stato donato un mazzo di fiori consegnato dal sindaco di Solbiate Olona Roberto Saporiti e dall’Assessore Giuseppe Leo, ed un quadro realizzato digitalmente da Fabrizio Moroni, Socio del Circolo Culturale l’Alba, che raffigura Belvisi in quel cammino che si ipotizzava avrebbe compiuto prendendo la presidenza del circolo poetico l’Alba.

"E’ stato per me un momento doloroso ma ringrazio davvero tutti per avere ricordato Sergio per quello che ha fatto e dato in vita - ha commentato la signora Anna sul palco -  Negli ultimi anni la malattia non gli aveva tolto il sorriso e la voglia di scrivere, fare e organizzare momenti culturali. Ringrazio per questa iniziativa in particolar modo l’Amministrazione e il Circolo l’Alba, il suo presidente Antonio Vaccaro, Fausto Bossi per la conduzione, Pier Mario Tognoli e Paolo Bossi per l’organizzazione e tutti i poeti che hanno dato lettura dei testi scritti da Sergio. Da lassù certamente sarà stato felice" .