Cronaca
la tragedia

A piedi sulla superstrada verso Malpensa: investito e ucciso 25enne di Origgio

E' successo all'alba: per il conducente non sarebbe stato possibile evitarlo.

A piedi sulla superstrada verso Malpensa: investito e ucciso 25enne di Origgio
Cronaca Gallarate, 06 Novembre 2022 ore 14:11

A piedi sulla superstrada verso Malpensa: investito e ucciso 25enne di Origgio.

A piedi sulla superstrada verso Malpensa: investito e ucciso 25enne di Origgio

Nulla hanno potuto i sanitari accorsi questa mattina, domenica 6 novembre 2022, intorno all 5.20 sulla statale 336 che porta all'aeroporto di Malpensa, per un ragazzo di 25 anni. Da quanto è stato possibile ricostruire finora il giovane, originario di Origgio, stava camminando sul lato della carreggiata della superstrada quando all'altezza di Gallarate Est un'auto lo ha investito e ucciso.

Come riportano i colleghi di PrimaMilanoOvest.it, l'auto, che viaggiava in direzione dell'aeroporto, sulla quale si trovavano un 24enne e una 21enne, si è trovata davanti all'improvviso il pedone. L'impatto è stato inevitabile e per la vittima, Fracesco Meazza, non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza della Croce rossa di Busto Arsizio e l'automedica in arrivo dall'ospedale di Varese, oltre alla Polizia stradale per i rilevamenti.

Trovata l'auto di Meazza

Nel tardo pomeriggio di domenica è stata ritrovata l'auto di Meazza, una Yaris rinvenuta incidentata nei boschi di Cassano. Il veicolo sarà cruciale per capire cosa sia successo sabato sera e perchè l'origgese si trovasse a piedi lungo la superstrada. Forse, nel tentativo di tornare a casa dopo essersi ritrovato con l'auto fuori uso.

Seguici sui nostri canali