Attualità
Lonate Ceppino

Un nuovo pick-up per il gruppo Prociv di Lonate

Acquistata anche un'auto ibrida per la Polizia locale.  La sindaca: "Siamo molto orgogliosi di avere avuto la possibilità di acquistare questi veicoli e donarli a due attori sociali fondamentali, che da sempre svolge un lavoro eccellente per i lonatesi".

Un nuovo pick-up per il gruppo Prociv di Lonate
Attualità Tradate, 07 Novembre 2021 ore 10:41

Un nuovo pick-up per la Prociv e un'auto ibrida per la Polizia locale di Lonate grazie ai contributi regionali.

Due nuovi mezzi green per Prociv e Polizia

Svolta green per la Protezione Civile e la Polizia Locale lonatese. Ha già fatto il suo ingresso nella «flotta» della Polizia locale una fantastica auto ibrida di ultima generazione e sono in arrivo in questi giorni i proventi per l’acquisto di un nuovo pick-up del valore di 30.000 euro destinato ai volontari del gruppo cittadino.

Il sindaco Clara Dalla Pozza:

«Molto più che due mezzi  ma il primo passo per una città green. Siamo molto orgogliosi di avere avuto la possibilità di acquistare questi veicoli e donarli a due attori sociali fondamentali, che da sempre svolge un lavoro eccellente per i lonatesi. Da un lato, dotare gli agenti di una macchina ibrida ci rende competitivi dal punto di vista ecologico ed ambientale, avvicinando la nostra città al concetto di green community. Dall’altro, con il nostro territorio e la natura che ci circonda, era indispensabile dotare la Prociv di un veicolo all’avanguardia e ben equipaggiato, che consentisse lo svolgimento agevole del lavoro di monitoraggio e durante gli interventi. Questo è stato possibile grazie a diversi finanziamenti tra i quali un contributo di Regione Lombardia. Siamo davvero molto soddisfatti e contenti dell’arrivo di questi mezzi. — conclude — Non nascondiamo che l’intento di questi ammodernamenti è anche quello di diffondere una chiamata al volontariato e alla cittadinanza attiva, essendo la Protezione Civile un gruppo solido e ben radicato che ha un ruolo fondamentale nella società».