Attualità
Tradate

Un cippo all'Ospedale per ringraziare medici e infermieri

L'appuntamento domani fuori dall'ingresso del poliambulatorio

Un cippo all'Ospedale per ringraziare medici e infermieri
Attualità Tradate, 16 Giugno 2022 ore 15:19

Sarà inaugurato venerdì 17 il cippo fuori dall’ospedale Galmarini in onore di tutte le persone che in questi anni si sono sacrificati per permetterci di sconfiggere il Covid e lasciarci, si spera una volta per tutte, la pandemia alle spalle.

Un cippo al Galmarini: domani l'inaugurazione

L’appuntamento è alle 15.30 nel prato davanti all’entrata del poliambulatorio di Villa Galmarini, alla presenza delle autorità sanitarie dell’ospedale tradatese e dell’Asst Sette Laghi, di quelle civili, religiose e delle associazioni che dallo scoppio dell’emergenza hanno operato al fianco di medici e infermieri nell’assistenza alla popolazione.

Un’iniziativa nata alcuni mesi fa da Danilo D’Arcangelo, dipendente dell’Asst Sette Laghi e consigliere comunale per il Movimento Prealpino, che si è adoperato poi per concretizzarla.

"Fortunatamente tra il personale del nostro ospedale non ci sono state vittime per Covid ma credo sia giusto, con questo gesto, ricordare chi è stato strappato ai propri cari dal virus e chi si è sacrificato giorno dopo giorno per salvare vite - spiega - Per ricordare questo sacrificio, nell’installazione c’è del filo spinato che venerdì sarà coperto da delle rose bianche, simbolo di speranza per il futuro".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter