Attualità
cinema

Ultimo ciak in città per “A colpi di pedali”. Silighini ringrazia la giunta

Finite le riprese per il secondo capitolo della trilogia biografica sull’Onorevole e imprenditore saronnese Gianfranco Librandi.

Ultimo ciak in città per “A colpi di pedali”. Silighini ringrazia la giunta
Attualità Saronno, 13 Febbraio 2022 ore 11:05

Si concludono le riprese a Saronno per il film diretto dal regista Luciano Silighini Garagnani.

Ultimo ciak in città per “A colpi di pedali”. Silighini ringrazia la giunta

Ultimo ciak in città per il secondo capitolo della trilogia biografica sull’Onorevole e imprenditore saronnese Gianfranco Librandi.

“Da lunedì inizierà il montaggio del film in modo da avere tutto pronto per la premiere che si terrà a maggio in Francia durante i giorni del Festival del Cannes. Voglio presentare sulla croisette la nostra storia che trasmette un grande messaggio di speranza e invita a non arrendersi mai” dichiara il regista.

E aggiunge: “Però già ad aprile inizieremo il terzo capitolo in quanto si svolgerà ai giorni nostri partendo dalla recente rielezione del presidente Sergio Mattarella girando, direi per la prima volta nella storia del cinema, una storia praticamente in diretta”.

Il film seguirà poi il percorso del primo capitolo “Da una corsa in bicicletta”, oggi visibile su Chili e a breve su Amazon Prime.

“Mi sento di ringraziare dal profondo del cuore il sindaco di Saronno Augusto Airoldi, il Presidente del Consiglio Comunale Pierluigi Gilli, l’assessore Laura Succi, la dirigente Daniela Nasi e tutta la giunta municipale per la collaborazione avuta durante tutte le riprese in città. Finalmente abbiamo alla guida di Saronno persone capaci e che riconoscono l’importanza fondamentale del cinema e della tv nel processo di marketing territoriale. Persone moderne che sanno andare oltre le sagre delle salamelle per la promozione cittadina", chiosa con una vena polemica.

“La cosa che mi fa più felice è aver avuto nella squadra tecnica e comprimaria solo persone saronnesi così come le varie comparse. Abbiamo dato lavoro a cittadini di Saronno scelti tra i disoccupati per le manovalanze e le comparse oltre che i migliori professionisti del territorio per la crew tecnica - conclude Silighini - Tutto può essere di aiuto sociale, anche un settore che erroneamente viene considerato d’élite e come insegna il nostro protagonista (Librandi ndr) chiunque ce la può fare, non bisogna arrendersi mai”.

6 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter