Attualità
Cronaca

Turate, l'appello del Comune contro i rifiuti abusivi

"Il territorio però è sempre più spesso deturpato dall’abbandono di rifiuti, di qualsiasi genere, anche pericolosi".

Turate, l'appello del Comune contro i rifiuti abusivi
Attualità Comasca, 23 Dicembre 2022 ore 16:08

Turate, continua a far discutere il fenomeno dell’abbandono abusivo di rifiuti nelle zona boschiva e, dopo l’ennesimo episodio, negli scorsi giorni l’Amministrazione del sindaco Alberto Oleari ha lanciato un appello alla comunità.

Turate, l'appello del Comune contro i rifiuti abusivi

Ecco il contenuto dell'appello: «E’ sempre piacevole per tutti vivere in un ambiente pulito e sano. Il territorio però è sempre più spesso deturpato dall’abbandono di rifiuti, di qualsiasi genere, anche pericolosi, che possono contaminare il terreno, l’acqua, l’aria. Anche un semplice rifiuto ingombrante o un sacchetto con la spazzatura danneggia l’ambiente se gettato ai bordi delle strade o nei boschi». E’ un problema ambientale ed economico: «Comporta anche l’esborso di costi aggiuntivi non indifferenti, che ricadono sulla collettività. Abbiamo a disposizione un servizio di raccolta rifiuti adeguato con diversi passaggi settimanali, un centro raccolta rifiuti aperto 4 giorni alla settimana. Impariamo a essere più corretti e, se già lo siamo, ad incoraggiare gli altri a farlo dando il buon esempio». Infine: «Certi che tutti sapranno dare il proprio contributo, ringraziamo i cittadini per l’attenzione che vorrete prestare al nostro invito».

Seguici sui nostri canali