Attualità
Tradate

Tradate cerca un nuovo agente di Polizia locale: aperto il bando

Come già nel 2017, gli aspiranti vigili non dovranno solo dimostrare di conoscere norme e procedure ma anche di essere atletici

Tradate cerca un nuovo agente di Polizia locale: aperto il bando
Attualità Tradate, 25 Luglio 2022 ore 15:09

Il Comune di Tradate cerca nuovi aspiranti agenti per la sua Polizia locale.

Concorso in cerca di agenti in Comune a Tradate

E' stato pubblicato martedì sul sito comunale il nuovo bando che servirà a formare la graduatoria da cui attingere nei prossimi anni per la selezione delle nuove divise. Come già nel 2017, quando l’allora sindaco Dario Galli inaugurò la nuova stagione di assunzioni che portò la Polizia locale da 10 a 15 unità, comandante compreso, permettendo anche un rinnovo, anagrafico e non.

La selezione: prova fisica, scritta e orale

Lo schema sarà lo stesso anche ora, cinque anni dopo. A partire dalla procedura di selezione, che si aprirà con una prova fisica: il Test di Cooper. I candidati avranno 12 minuti per percorrere di corsa la maggiore distanza possibile: zero punti per chi non raggiungerà i 1200 metri, 1 punto dai 1200 a salire fino a 30 punti, il massimo, per gli uomini che raggiungeranno e supereranno i 2600 metri e le donne che toccheranno i 2400.

Chi percorrerà almeno 1200 metri (cento metri al minuto, certo non una sfida impossibile) accedere alla seconda prova, scritta, su ordinamento degli Enti Locali, Codice della Strada e procedimento sanzionatorio amministrativo, che saranno oggetto anche dell’ultima prova, orale, per chi supererà lo scritto con almeno 21 punti su 30.

Come candidarsi

Unica novità, dunque, la modalità di presentazione della candidatura che può essere effettuata solo tramite l’apposita sezione sul sito internet del Comune, tramite SPID. Tempo fino al 18 agosto per candidarsi, avendo cura di soddisfare tutti i «requisiti minimi» inseriti nel bando, come l’essere cittadini italiani o di uno stato Ue, il diploma, l’avere la fedina penale pulita, essere in regola con gli obblighi di leva (per i candidati maschi), non aver fatto abuso di alcolici o stupefacenti negli ultimi cinque anni e avere la patente B e la A, o impegnarsi a conseguire quest’ultima entro 6 mesi dall’eventuale assunzione e avere una "conoscenza adeguata" della lingua inglese.

QUI IL BANDO DI CONCORSO

Quanti saranno assunti? Per il momento, l’intenzione dell’Amministrazione è di limitarsi a un solo posto (categoria C), in linea con i programmi di potenziamento e integrazione del personale comunale. E come cinque anni fa a tempo determinato, così da riservarsi la possibilità di "saggiare sul campo" il lavoro del futuro nuovo agente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter