Attualità
Venegono Inferiore

Taglio del nastro per il nuovo parco di via Menotti

Consegnato anche il premio al Volontariato: quest'anno a ritirarlo l'associazione Itaca

Taglio del nastro per il nuovo parco di via Menotti
Attualità Tradate, 18 Dicembre 2021 ore 11:32

Dopo due anno di attese, questa mattina (sabato 18 dicembre) si è tenuta la cerimonia di taglio del nastro del nuovo parco di via Menotti a Venegono Inferiore. Consegnato anche il premio ai volontari dell'anno.

Il nuovo parco è realtà: taglio del nastro in via Menotti

L'aria è quella delle grandi occasioni. Dopo due anni di lavori Venegono Inferiore ha inauhurato questa mattina il nuovo parco di via Menotti, rimesso a nuovo e arricchito come compensazione per l'arrivo in paese di Bricoman.

"È una grande soddisfazione, dopo due anni, poter inaugurare questo parco. - ha dichiarato il sondaco Mattia Premazzi - Una realizzazione possibile grazie alla collaborazione tra pubblico e privato. Alla nuova realtà commerciale che ha chiesto di stabilirsi sul nostro territorio è stato chiesto di dare un segno alla comunità, dandoci un contributo per realizzare questo parco. Oggi abbiamo qui con noi la dirigenza del Bricoman. E' Importante per un'azienda che arriva sul territorio entrare in punta dei piedi e lasciare qualcosa alla comunità, ed è bello vedere i ragazzi che già lo utilizzano. Il parco tornerà ad essere un punto di incontro, un centro di aggregazione come la nuova biblioteca".

4 foto Sfoglia la gallery

Consegnato il premio ai Volontari dell'Anno

Dopo la cerimonia sindaco, Amministraziome e tutti i presenti si sono spostati alla tensostruttura, "casa" di grandi e piccoli eventi prima dei lavori (e prima della pandemia) e "luogo di lavoro" per tantissimi volontari. Ed è qui che è stato consegnato il premio ai Volontari dell'Anno, quest'anno assegnato a Itaca. Che oltre a far vivere da decenni via Menotti con la Septemberfest (che si spera possa presto tornare) ne hanno sempre fatto avere ricadute positive sul paese e la comunità donando il ricavato a cause e interventi. Gli ultimi, proprio in via Menotti, con l'acquisto dei giochi che già da una settimana sono a disposizione dei bambini e delle famiglie.

E come per i loro predecessori, col premio ci sarà il perenne ricordo del loro impegno con una nuova piastrella che sarà posizionata a qualche centinaio di metri di distanza, nella piazza delle Associazioni.