Attualità
Sindacati

Saronno, la Uil Fpl stravince nelle elezioni delle rsu

Ha ottenuto ben il 68% delle preferenze all'ospedale, il 60% in municipio e il 58% nell'Istituzione Zerbi.

Saronno, la Uil Fpl stravince nelle elezioni delle rsu
Attualità Saronno, 23 Aprile 2022 ore 13:11

La Uil Fpl ha stravinto nelle elezioni delle rsu (rappresentanze sindacali unitarie) nell’ospedale di Saronno, e in generale nell’Asst Valle Olona, in Comune e nelle istituzioni scolastiche.

Saronno, la Uil Fpl stravince nelle elezioni delle rsu

Ha ottenuto ben il 68% delle preferenze nel presidio saronnese, il 48% nell’Azienda socio sanitaria territoriale, il 60% in municipio e il 58% nell'Istituzione Zerbi. «Siamo molto soddisfatti perché abbiamo ottenuto delle maggioranze schiaccianti. A Saronno siamo sempre andati bene, mentre nell’Asst Valle Olona passiamo dal 41% di quattro anni fa al 48% di oggi, nonostante nel frattempo sia venuto meno l’ospedale di Angera, che è sempre stato storicamente un presidio a trazione Uil Fpl», commenta il segretario generale, nonché rsu saronnese, Daniele Ballabio, aggiungendo: «Questi numeri sono un pesante segnale ai partiti e a quelle persone anti-sistema che etichettavano il sindacato come una realtà non più attuale e solo per pochi anziani. Al di là delle sigle, il sindacato esiste e spinge a votare tantissimi lavoratori, in questo caso del pubblico impiego che ci hanno dimostrato fiducia e che hanno valutato positivamente il lavoro effettuato in questi quattro anni. Le elezioni delle rsu si tengono in generale ogni tre anni, ma a causa del Covid la votazione è slittata di un anno. Ci fa inoltre enormemente piacere il consenso ottenuto in ospedale, dove siamo stati vicini al personale nel periodo drammatico della pandemia». Ora si torna a lavorare per il bene dei dipendenti: «Continueremo a impegnarci come sempre fatto: non abbiamo certo promesso mari e monti solo per il voto, non è nel nostro stile».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter