Attualità
Ceriano Laghetto

Pulizia del bosco e triangolare di calcetto al Brollo

Questa volta la vittoria è andata alla frazione Dal Pozzo, che ha ottenuto il primo posto davanti a Villaggio Brollo e Ceriano Capoluogo

Pulizia del bosco e triangolare di calcetto al Brollo
Attualità Groane, 14 Ottobre 2021 ore 14:12

Due ore di pulizia nel bosco, come appuntamento ormai tradizionale, ogni mese, nella zona boschiva ricompresa tra le due stazioni ferroviarie cerianesi, poi la sfida tra le rappresentanze delle frazioni (Brollo e Dal Pozzo) e del capoluogo di Ceriano (con San Damiano) sul campo da calcio in sintetico gestito dalla Consulta di frazione.

Pulizia del bosco e calcetto al Villaggio Brollo

E’ stata una domenica pomeriggio diversa l’ultima trascorsa al Villaggio Brollo, dove si sono concentrate le due iniziative, che hanno richiamato un buon numero di persone. Prima qualche ora di volontariato per rimuovere dal bosco i rifiuti abbandonati da frequentatori poco graditi. Anche in questa occasione, così come in passato, le persone che si sono messe a disposizione dell’iniziativa, hanno portato fuori dal bosco sacchi, carta, plastica, vetro e altri tipi di rifiuti abbandonati senza ritegno.

4 foto Sfoglia la gallery

I volontari insieme agli Amministratori comunali hanno potuto apprezzare un bosco tranquillo, incontrando laddove prima c'era solo devastazione e spaccio di droga, diversi ricercatori di funghi.

Poi, dalle 16,30, ha preso il via il triangolare di calcetto con il quale si sono sfidate le tre rappresentative del paese.

Questa volta la vittoria è andata alla frazione Dal Pozzo, che ha ottenuto il primo posto davanti a Villaggio Brollo e Ceriano Capoluogo.

“E’ stata una bella domenica, coinvolgente, con tante persone e la voglia di tornare a stare insieme per uscire da questo lungo periodo di isolamento - commenta la presidente della consulta del Villaggio Brollo, Cristina Monegato - D’ora in avanti, confidiamo di avere sempre maggiori possibilità di organizzare eventi e iniziative per offrire momenti di intrattenimento e condivisione a tutta la frazione, sempre nel rispetto delle regole per la corretta prevenzione del Covid 19”.