Attualità
Saronno

Presidio a Saronno contro la guerra e gli armamenti

"La guerra tra Russia e Ucraina ci riguarda da vicino, il nostro territorio è invaso di fabbriche di armi"

Presidio a Saronno contro la guerra e gli armamenti
Attualità Saronno, 25 Febbraio 2022 ore 09:58

Appuntamento in piazza San Francesco a Saronno domani, sabato 26 febbraio, per un presidio contro la guerra.

Presidio contro la guerra a Saronno

Si radunerà alle 18 in piazza San Francesco il presidio antimilitarista organizzato dai Telos. "La guerra appena scoppiata tra Russia e Ucraina ci riguarda da vicino - spiegano - Non tanto perché accade in Europa, infatti le guerre hanno imperversato in lungo e in largo nel mondo senza che in occidente si organizzasse una opposizione degna di questo nome, quanto perché il nostro territorio è invaso di fabbriche di armi. Dire NO ALLA GUERRA, significa dire no agli armamenti, a partire da quelli che vengono prodotti letteralmente dietro casa nostra. Contro le guerre tra Stati che seminano morte e distruzione sulla popolazione".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter