Attualità
Misinto

Più di duemila partecipanti alla Sagra dell'Uva di Misinto

Il sindaco: "Misinto si conferma la capitale brianzola degli eventi di qualità"

Più di duemila partecipanti alla Sagra dell'Uva di Misinto
Attualità Groane, 05 Ottobre 2022 ore 15:21

Grande successo per la seconda edizione della Sagra dell’Uva organizzata a Misinto da Gam E20.

Sagra dell'Uva, in duemila a Misinto per la seconda edizione

Sotto al tendone di piazza Pertini sono state oltre 2mila le persone che si sono date appuntamento lo scorso weekend per celebrare insieme l’inizio dell’autunno tra piatti della tradizione lombarda e vino dell’Oltrepo pavese nei tre giorni di manifestazione (30 settembre 1-2 ottobre).

Una festa all'insegna della cultura del vino e del buon cibo organizzata nell’ambito delle manifestazioni per la festa del paese. Al lavoro sotto al grande tendone anche il patron di Gam E20 Fabio Mondini che ha coordinato i volontari (tra cui il sindaco Matteo Piuri). A gestire il lavoro della cucina è stata la Federazione Italiana Cuochi, garanzia della più alta qualità ed espressione in campo food.  Protagonista della Sagra dell'Uva, insieme al cibo, il vino del territorio con la cantina Vigne Olcrù di Santa Maria della Versa (PV), partner dell’iniziativa.

200 bambini alla pigiatura

 "I numeri di questa manifestazione parlano da soli - ha commentato il presidente di Gam E20 Fabio Mondini -. Da parte nostra non possiamo che essere soddisfatti per questo grande successo. Un successo frutto di un lavoro certosino di cura del dettaglio e di organizzazione professionale. Dalle materie prime, alla scelta del menù fino ai partner dell’iniziativa, tutto è stato selezionato con grande attenzione e massima cura consentendo di creare un vero e proprio ristorante sotto al tendone. Ciliegina sulla torta è stata la pigiatura dell’uva nel pomeriggio dedicata ai più piccoli che ha visto coinvolti circa 200 bambini. Un momento bello, di festa e di approccio positivo e curioso alla cultura del vino da parte delle nuove generazioni”.

"Capitale brianzola degli eventi di qualità"

“Misinto si riconferma la capitale brianzola degli eventi di qualità- ha dichiarato il sindaco Matteo Piuri-. Dopo la Misinto Bierfest, anche la Sagra dell’Uva si candida a diventare una festa tradizionale del territorio. Il segreto di questi successi è sicuramente il grande spirito di comunità dei volontari ma anche e soprattutto, la straordinaria regia di Gam E20 che con professionalità gestisce queste iniziative. Un grazie dunque ai volontari, ai partner, a Gam E20 ma anche a quanti hanno scelto di partecipare alla nostra Sagra dell’Uva. L’appuntamento è per il prossimo anno”.

Seguici sui nostri canali