Attualità
Salute

Nuova attività di chirurgia oculare pediatrica al Del Ponte di Varese

"Perno" della nuova attività saranno il dottor Paolo Nucci e il dottor Simone Donati

Nuova attività di chirurgia oculare pediatrica al Del Ponte di Varese
Attualità Varese, 11 Aprile 2022 ore 18:24

L'offerta pediatrica dell'Ospedale Del Ponte si arricchisce ulteriormente: è già realtà, infatti, l'attività di Oftalmologia pediatrica e strabismo, con una sala operatoria dedicata una volta alla settimana e un'altra di Day Surgery, grazie alla collaborazione delle strutture già presenti e in particolare Neonatologia, Chirurgia pediatrica e Anestesia pediatrica, nell'ambito del Dipartimento Donna e Bambino, guidato dal Prof. Massimo Agosti.

Al Del Ponte nuova attività di chirurgia oculare pediatrica

"La chirurgia oculare neonatale include patologie congenite con un significativo impatto invalidante come la cataratta, il glaucoma e la ptosi il cui riscontro tardivo ed una intempestiva chirurgia condizionano grandemente le conseguenze sullo sviluppo della visione - spiega il Dott. Paolo Radice, Direttore dell'Oculistica dell'ASST Sette Laghi - Si tratta di condizioni che meritano un’esperienza notevole ed un follow-up dedicato. Proprio per questo, siamo orgogliosi di poterci avvalere, come consulente, del Prof. Paolo Nucci, ordinario dì Oftalmologia dell’Università di Milano".

Nucci, con alcune migliaia di interventi di alta specializzazione alle spalle, già Presidente della Società dì Oftalmologia Pediatrica e Chairman scientifico della Società Mondiale dì Oftalmologia Pediatrica e Strabismo, farà da perno di questa nuova attività insieme al Prof. Simone Donati.

L'obiettivo è quello di coprire tutta l’area nord della Lombardia e le province di Varese, Como e Lecco con uno sguardo al Canton Ticino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter