Salute

L'Oncologia è (quasi) pronta a riaprire: appuntamento a novembre

Nuovi ambulatori e servizi per una presa in carico dei pazienti sempre più d'eccellenza: l'attesa sta per finire

L'Oncologia è (quasi) pronta a riaprire: appuntamento a novembre
Attualità Saronno, 15 Settembre 2021 ore 17:08

E' anche questo un segnale importante di ripresa e ritorno graduale alla "normalità". Dopo il trasferimento a Busto allo scoppio della pandemia e nei mesi di maggiore pressione per l'ospedale e al termine dei lavori di ristrutturazione del Day Hospital, l'Oncologia dell'Ospedale di Saronno si prepara a riaprire le proprie porte.

Ospedale di Saronno, Oncologia da novembre

Nuovi confort e spazi per pazienti, nuove attrezzature per i medici ma la stessa attenzione che negli anni ha reso il Reparto una vera e propria "punta di diamante" dell'Ospedale di Saronno. Dopo mesi difficili per i pazienti, mai abbandonati dallo staff medico e dai volontari della Saronno Point, le porte del Reparto di Oncologia del nosocomio cittadino si riapriranno in autunno, a novembre.

L'annuncio fatto alcuni giorni fa, in occasione della visita al rinnovato Day Hospital del consigliere regionale Emanuele Monti e dei vertici ospedalieri e aziendali, è stato confermato.

3 foto Sfoglia la gallery

Quello che troveranno i pazienti sarà un reparto "nettamente migliorato rispetto al periodo pre-pandemia", anticipava già a inizio agosto il dottor Claudio Verusio, Direttore del Dipartimento: "Possiamo accogliere i nostri malati in un ambiente più bello, più curato e confortevole. Il rinnovato Day Hospital oncologico, insieme ai nuovi ambulatori (5 in totale, di cui uno dedicato alla chirurgia senologica, uno alle cure palliative e uno all'assistenza psicologica e ai caregiver) , ci permetterà di lavorare al meglio. Un grazie anche alle associazioni di volontariato Saronno Point e Lilt".