Attualità
Uboldo

Leucemia, oltre 30mila euro da "Quelli che con Luca" alla ricerca

Due grandi donazioni consegnate e un annuncio: l'associazione "adotterà" una ricercatrice al laboratorio della Fondazione Tettamanti di Monza

Leucemia, oltre 30mila euro da "Quelli che con Luca" alla ricerca
Attualità Saronno, 03 Gennaio 2022 ore 09:19

A fine 2021, nuove importantissime donazioni dall'associazione di Uboldo "Quelli che con Luca" al mondo della ricerca scientifica contro la leucemia e i tumori solidi infantili.

Quelli che con Luca, per il compleanno un regalo alla ricerca

L'occasione è stato il giorno di quelli che sarebbe stato il 21esimo compleanno di Luca, il bambino che nel 2010 a soli 9 anni ha scoperto di essere malato di leucemia mieloide acuta. Una lotta, la sua, che si era purtroppo conclusa tragicamente un anno dopo. La onlus "Quelli che con Luca", nata a suo ricordo per sostenere la ricerca contro la malattia che lo aveva strappato alla vita, il 17 dicembre ha voluto festeggiare il suo compleanno con una doppia importante donazione: quella di un assegno da 30mila euro per l'acquisto di un macchinario diagnostico per il laboratorio della Fondazione Tettamanti di Monza e quella di un secondo assegno da 3.500 euro per il Laboratorio cellule staminali degli Spedali Civili di Brescia.

"Un cammino sempre in ascesa, un cammino mai fermo, mai domo, con un obiettivo ben preciso da sempre in testa e soprattutto nel cuore - scrivono dall'associazione - Nel giorno del 21° compleanno, tra le Stelle, del nostro LUCA abbiamo consegnato alla Dott.ssa Tettamanti l'assegno di 30.000,00 euro per l'acquisto del Western Blot e dei Materiali consumabili da laboratorio.

Il macchinario serve per sviluppare le analisi e le caratterizzazioni delle proteine oggetto degli studi nel nostro Progetto di Ricerca sulla leucemia mieloide infantile ed anche in tutti i Progetti di Ricerca all'interno del Lab. Tettamanti di Monza. Il materiale consumabile è quello di uso quotidiano, continuativo nel Laboratorio. Un grande traguardo raggiunto grazie alla volontà, alla caparbietà ed al lavoro quotidiano nostro e dall'immenso cuore di tutti i nostri sostenitori che non mancano mai di esserci.

Abbiamo anche ufficializzato l'assegno di 3.500,00 euro consegnati al Lab. cellule Staminali degli Spedali Civili di Brescia, Team Dottssa Lanfranchi e Comini.  Somma investita per l'acquisto dei materiali genetici per lo sviluppo del nostro Progetto sui tumori solidi infantili".

image_6483441 (67)
Foto 1 di 2
image_6483441 (66)
Foto 2 di 2

Donazione consegnata, donazione ricevuta e ricercatrice "adottata"

Non solo assegni, però.

"Poi l'annuncio che ci proietta verso gli anni 2022, 2023, 2024 - aggiungono - Grazie all'importante donazione testamentaria ricevuta dalla Sig.ra Francesca Dello Russo, possiamo garantire l'adozione di una Ricercatrice presso il Lab. Tettamanti di Monza per rafforzare il nostro Progetto di Ricerca.  Una giornata speciale, un presente concreto e forte ed un futuro sicuramente da scoprire con tanto orgoglio e concretezza. Grazie di cuore a tutti!"

Seguici sui nostri canali