Concorso di bellezza

Il tour di Miss Italia 2022 prosegue: finale regionale sfiorata per una caronnese

Il titolo di Miss terrazza Malaspina è andato alla 18enne Simona Pavia

Attualità Saronno, 17 Giugno 2022 ore 13:26

Il tour Miss Italia 2022 continua la sua corsa per la selezione delle più belle ragazze della Lombardia che rappresenteranno le nostra regione alle fasi Nazionali del concorso che si terranno a fine settembre 2022.

Photo credit: @markbergamophotografer

Il tour di Miss Italia 2022 prosegue

La bellezza è stata protagonista assoluta giovedì 16 giugno al Ristorante Terrazza Malaspina a Peschiera Borromeo. Uno scenario fortunato nel 2019 per Carolina Stramare, Miss Italia 2019 che ha iniziato da qui la vittoriosa corsa verso l’incoronazione come più bella d’Italia.

Nel pomeriggio sono state convocate le nuove iscritte per i casting che hanno decretato le aspiranti Miss che si sono aggiunte alle ragazze già idonee per la spettacolare selezione serale di Miss Terrazza Malaspina. Mentre alle 20 è iniziato lo spettacolare evento che ha messo in luce la bellezza e la femminilità delle ragazze in gara, oltre che il loro talento e la loro personalità attraverso esibizioni sportive, di ballo e racconti di sé.

Evento concluso con la premiazione di Simona Pavia con il titolo di Miss Terrazza Malaspina. Simona 18 anni, di Gussago 1,75 m di bellezza, occhi profondi e capelli castani, ha praticato balli latino americani a livello agonistico raggiungendo livelli nazionali, dalle curve morbide e un bellissimo sorriso, rappresenta uno spaccato della bellezza italiana che ha convinto la giuria con la sua forte personalità e presenza scenica.

Anche la brianzola Alessia passa alle regionali

Altre cinque le fasce vestite dalle aspiranti Miss tra cui la Miss Bellezza Rocchetta Alessia Castagnoli. Diciannove anni, di Barlassina, 1,78 m, occhi miele capelli biondo cenere ha praticato 12 anni di nuoto sincronizzato partecipando a gare regionali e nazionali. Amante dello sport studia alla facoltà di design del prodotto al Politecnico di Milano.

La lista delle Miss prosegue poi con Ludovica Pilla, 19 anni di Voghera, occhi e lunghi capelli castani pratica atletica a livello nazionale nella disciplina della corsa nei 400 e negli 800 metri, ottenendo grandi successi fino a classificarsi nei primi dieci posti nazionali, con Miss quarta classificata Amalia Le Pape 20 anni, mamma bergamasca e papà francese e con Elena Lucia Mapelli 18 anni, di Sesto San Giovanni, 1,79m occhi e capelli castani, ha praticato basket a livello agonistico partecipando alle selezioni per le nazionali con la sua squadra arrivata più volte seconda alle finali nazionali. Ha l’ambizione di entrare al politecnico alla facoltà di fashion design e dice “molte persone pensano che conciliare uno sport maschile come il basket con attività prevalentemente femminili (come il fashion design e il concorso di Miss Italia) sia impossibile, ma io cercherò di dimostrare il contrario!”

Classificata anche Andrea Aurora Testa 18 anni, 1,75 m di Caronno Pertusella che ha la passione per il softball e il suo grande sogno è quello di diventare stilista, infatti frequenta un istituto di moda.

Le prime 5 Miss si sono inoltre aggiudicate il passaggio diretto per la Finali Regionali del tour Miss Italia Lombardia.

Tutte le foto della serata:

Foto 1 di 17
Foto 2 di 17
Foto 3 di 17
Foto 4 di 17
Foto 5 di 17
Foto 6 di 17
Foto 7 di 17
Foto 8 di 17
Foto 9 di 17
Foto 10 di 17
Foto 11 di 17
Foto 12 di 17
Foto 13 di 17
Foto 14 di 17
Foto 15 di 17
Foto 16 di 17
Foto 17 di 17