Attualità
il record

Il film sull'imprenditore saronnese Gianfranco Librandi sbarca su Amazon Prime

Dopo l’uscita sulla piattaforma Chili con 300.000 visualizzazioni sbarca su Amazon Prime Video nella versione “episodio 1” della trilogia.

Il film sull'imprenditore saronnese Gianfranco Librandi sbarca su Amazon Prime
Attualità Saronno, 06 Aprile 2022 ore 10:05
Il film "Da una corsa in bicicletta", diretto da Luciano Silighini Garagnani e incentrato sulla biografia dell’Onorevole e imprenditore saronnese Gianfranco Librandi, sbarca su Amazon Prime Video.

"Da una corsa in bicicletta" sbarca su Amazon Prime video

“È la prima volta nella storia cittadina che un film interamente girato a Saronno e incentrato sulla vita di un cittadino saronnese viene distribuita a livello internazionale. Un atto d’amore e di apprezzamento verso un uomo, anzi una famiglia, che tanto ha fatto per il nostro paese” dichiara Silighini. Il film è un racconto fatto di tanti flashback che scandiscono la vita della famiglia Librandi che inizia raccontando alcuni importanti episodi della Resistenza varesina incentrati sull’attività del comandante partigiano “Mico”, Domenico Librandi, padre di Gianfranco.

“Sono uomini come Domenico che ci hanno dato la libertà che abbiamo oggi, la stessa libertà che usano i vari personaggi e personaggini anche per criticare. Domenico è un eroe e quell’eroe ha plasmato il carattere del piccolo Gianfranco che davanti alle difficoltà non si arrende e a colpi di pedali conquista il futuro e cambia il suo destino - continua il regista - il film ora seguirà il suo percorso distributivo in Italia su Amazon Prime e così in Europa e negli Stati Uniti coi sottotitoli in lingua inglese mentre abbiamo già finito  il montaggio del secondo capitolo del film che verrà presentato a maggio al Festival di Cannes e contemporaneamente uscirà sulle piattaforme come il primo film. Il copione del terzo e ultimo capitolo è già nelle mani degli attori. Inizieremo a girare a fine aprile e termineremo dopo le elezioni politiche del 2023. Sarà il primo film della storia del cinema girato in diretta e terminerà proprio col risultato elettorale delle prossime elezioni politiche", conclude Silighini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter