Attualità
La novità

Il Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Università dell’Insubria ha una nuova direttrice

Eletta il 2 febbraio, subentra al professor Antonio Spanevello.

Il Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Università dell’Insubria ha una nuova direttrice
Attualità Varese, 03 Febbraio 2022 ore 10:10

Luigina Guasti è la nuova direttrice del Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Università dell’Insubria: eletta il 2 febbraio, subentra al professor Antonio Spanevello. Ottantaquattro votanti su 96 aventi diritto: 47 voti per Guasti, 33 per Paolo Grossi, 2 schede bianche e 2 nulle.

Il Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Università dell’Insubria ha una nuova direttrice

All’Università dell’Insubria Luigina Guasti, 63 anni, è professoressa associata di Medicina Interna, direttrice della Scuola di specialità in Geriatria e presidente del corso di laurea in Medicina e chirurgia, ed è direttrice della Geriatria dell’Asst dei Sette Laghi. È inoltre secretary del Nucleus del Council for cardiology practice e presidente della taskforce europea sulla cardiologia geriatrica. "Lavoreremo con l’aiuto di tutti", è il commento della neoeletta. Nelle prossime settimane si procederà ad eleggere la nuova Giunta, che sarà composta da 3 professori ordinari, 3 associati, 3 ricercatori e un rappresentante del personale tecnico-amministrativo.

"Alla direttrice Luigina Guasti e al professor Paolo Grossi, infettivologo di fama internazionale, va il ringraziamento del rettore Angelo Tagliabue per il loro impegno nel Dipartimento di Medicina".

Seguici sui nostri canali