Attualità
Lavoro

Giovani e lavoro, iniziano le Job Weeks 2022

Due settimane di eventi in presenza e online per mettere in comunicazione giovani e aziende del territorio

Giovani e lavoro, iniziano le Job Weeks 2022
Attualità Varese, 28 Marzo 2022 ore 14:35

Anche quest’anno il Coordinamento Informagiovani della Provincia di Varese aderisce all'iniziativa di ANCI Lombardia e della Consulta Regionale degli Informagiovani che prevede una serie di appuntamenti in presenza e online, ad accesso libero e gratuito, dedicati al tema del lavoro e rivolti a studenti, giovani in cerca di impiego, ma anche operatori dei servizi. Da oggi, lunedì 28 marzo, fino all'8 aprile si terranno le Job Weeks 2022.

Job Weeks 2022 dal 28 marzo all’8 aprile

Il calendario delle iniziative in programma è consultabile sul sito della Provincia di Varese (http://www.provincia.va.it) in particolare nella area tematica “Giovani” dove alla voce “Job weeks 2022” sono dettagliate le iniziative del territorio.

Il programma completo è disponibile al seguente link: https://bit.ly/JobWeeks2022.

La progettazione e l'organizzazione di questa iniziativa ha come obiettivo il concreto sostegno nell'attuazione alle politiche per i giovani e all’incrocio domanda/offerta di lavoro, oltreché alla promozione tra i giovani di una conoscenza più approfondita del mondo del lavoro che li aspetta fuori dalle aule.

Comuni e Provincia per il lavoro

In un momento in cui l’emergenza occupazionale è diventata una priorità, i Comuni e la Provincia di Varese hanno fatto uno sforzo straordinario per agevolare la transizione da scuola a lavoro e da lavoro a lavoro, con servizi di accompagnamento e assistenza ai giovani, lavorando per garantire risultati di qualità e operando in rete.

Per l'edizione 2022 la manifestazione sarà realizzata in una versione totalmente nuova e digitale con un'area web nella quale i giovani, gli operatori dei servizi che lavorano con i giovani, le scuole o le aziende, potranno accedere a tutti gli eventi organizzati.

Qui il link per accedere a “JOB WEEKS 2022 LOMBARDIA”: https://www.talenthub.coach/events/job-weeks-2022-lombardia/

Gli appuntamenti in provincia di Varese

Il coordinamento Informagiovani/Infomalavoro della Provincia di Varese, nello specifico, ha organizzato, in collaborazione con gli Informagiovani del territorio e il CFP Ticino Malpensa alcuni incontri per avvicinarsi al mondo del lavoro della scuola. I giovani interessati alla manifestazione potranno seguire i webinar.

Segnaliamo un evento che si è rivelato molto attuale e di grande interesse: “La promozione e la conoscenza delle professioni e degli studi STEM” (Scienze, Tecnica, Ingegneria e Matematica).

Con il sostegno di Eurodesk ci sarà anche un evento in presenza, in collaborazione con il Comune di Busto Arsizio, presso la Sala Tramogge in via Molino 2 a Busto Arsizio il prossimo 30 marzo: Laboratorio di empowerment con 50 giovani per promuovere EURES Targeted Mobility Scheme (o TMS), finanziato da EaSI, il programma Europeo per l'occupazione e l'innovazione sociale.

Il programma assiste, inoltre, i datori di lavoro che ricercano figure professionali nel mercato del lavoro europeo e si rivolge a tutti i cittadini di età superiore ai 18 anni.

Grazie alle attività legate al bando “La Lombardia è dei giovani” a livello locale, l’Informagiovani di Casorate Sempione e l’Informagiovani di Tradate con “Progetto Magneti” - giovani generatori di energia - organizzano con WEP due workshop per guidare i giovani dai 18 ai 29 anni nella creazione di un curriculum efficace, rispettivamente in lingue francese e in lingua inglese. Verrà mostrato ai ragazzi come cercare un’occupazione, come selezionare le proposte e come farsi trovare preparati ad affrontare i primi colloqui.

"Provincia di Varese, con questa e tante altre iniziative sul territorio, si dimostra al fianco dei giovani in cerca di lavoro accettando le sfide che le mutate condizioni economiche e sociali del post pandemia e ora anche di una guerra in Europa ci pongono davanti – dichiara Simone Longhini, Consigliere delegato al lavoro - Voglio sottolineare poi la novità di quest'anno, ovvero la nuova versione digitale che permetterà un incontro più agevole tra tutti gli attori interessati, con un ruolo fondamentale di scuole e aziende. La definirei una Job Weeks 2.0".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter