Attualità
Musica

Dopo il Covid, il cantautore saronnese Christian Chiricò torna con "Dimmi se sto sognando"

Per anni la musica, la sua passione, è stata messa in secondo piano. Dopo la lotta col Covid, il cantautore ha deciso che era arrivato il momento di esternare la propria passione

Dopo il Covid, il cantautore saronnese Christian Chiricò torna con "Dimmi se sto sognando"
Attualità Saronno, 11 Novembre 2021 ore 10:04

“Dimmi se sto sognando” è il nuovo singolo del cantautore di Saronno Christian Chiricò, un brano che racconta di un uomo che ha commesso molti errori, a cui viene data una seconda possibilità ricevendo uno dei doni più grandi della vita, il Per"dono".

"Dimmi se sto sognando", il ritorno di Christian Chiricò

Una ballad pop, intensa, nata dalla collaborazione con Sabatino Salvati e Diego Parisi, che rappresenta in pieno lo stile dell’artista. Presentata domenica 31 Ottobre agli studi di Gold TV, attraverso un evento organizzato dagli studi Upmusic, la nuova canzone del cantautore saronnese è già disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Tra musica ed edilizia

Christian Chiricò, 37enne nato a Saronno (VA), inizia la sua carriera cantando e suonando per eventi e cerimonie in duo musicale. Successivamente continua il suo personaggio come solista presso strutture turistiche nazionali ed internazionali. Ha iniziato a studiare pianoforte all'età di 14 anni, proseguendo sino ai 20, dove raggiunge il 5° grado di pianoforte presso il conservatorio Royal School Of Music di Londra (Inghilterra). Prendendo solamente qualche lezione, si migliora sul canto nell'attività di pianobar.

Nel 2004 fa la sua partecipazione al tour Miss Italia Lombardia, come pianista, suonando musica classica e moderna. Successivamente nel 2006 si esibisce ad Antenna 3 alla trasmissione Festa in Piazza. Nel 2012 scrive il suo inedito Energia arrangiato da Sabatino Salvati, il quale fu presentato sui digital store. Nel 2013 lavora come barista e intrattenitore nel suo locale di famiglia Cafè Barraca, e in collaborazione con Sabatino Salvati e Diego Parisi nasce "Dimmi se Sto Sognando".

A dicembre del 2019 partecipa al concerto Natalizio, organizzato dagli studi Upmusic, dove si esibirono come ospiti Bobby Solo e Fausto Leali.

Bravo artigiano, definito dai suoi "l'estetista dell'edilizia" porta avanti, insieme al fratello maggiore Vincenzo, il lavoro del papà venuto a mancare nel 2014. Prendendosi cura delle finiture.

La lotta al Covid e la svolta

Secondo fratello di tre, viene anche chiamato "l'artista della famiglia" il più sensibile e al contempo estroverso. Un anno fa viene contagiato dal COVID 19, e in quei momenti di preoccupazioni e paure, fa una grande introspezione e capisce che è arrivato il momento, per non avere rimpianti, di esternare le sue passioni, la sua voce e le sue canzoni. Fortunatamente guarito, contatta l'amico di tante avventure Sabatino Salvati, il quale si rende subito disponibile nell'aiutarlo a realizzare questo suo piccolo desiderio.

“Dimmi se sto Sognando” Un brano che racconta di un uomo che ha commesso molti errori, a cui viene data una seconda possibilità. Ricevendo uno dei doni più grandi della vita… Il Per"dono".