Attualità
La consegna

Donato ecografo ad Ats: servirà alle Usca per le ecografie toraciche domiciliari

"Siamo grati a Isber per la generosità e riconoscenza fattiva dell’operato dell’Agenzia di Tutela della Salute".

Donato ecografo ad Ats: servirà alle Usca per le ecografie toraciche domiciliari
Attualità Varese, 02 Febbraio 2022 ore 12:26

Consegnato oggi, mercoledì 2 febbraio 2929, durante una breve cerimonia, un ecografo ad Ats Insubria da parte dei vertici di Isber. L’attrezzatura donata permetterà alle USCA - Unità Speciali di Continuità Assistenziale – di Varese di effettuare ecografie toraciche al domicilio dei pazienti che ne hanno bisogno.

Donato ecografo ad Ats: servirà alle Usca per le ecografie toraciche domiciliari

"Questa donazione rappresenta per noi un gesto concreto a supporto dell’encomiabile impegno profuso, in questi due anni, dai medici USCA di ATS Insubria, che svolgono un ruolo importante nel contrasto alla pandemia – ha dichiarato il direttore Lucas Maria Gutierrez. Siamo grati a Isber per la generosità e riconoscenza fattiva dell’operato dell’Agenzia di Tutela della Salute".

"Clinica Isber partecipa attivamente al rafforzamento della medicina del territorio con la donazione di un ecografo Butterfly. Condividiamo e assumiamo l’impegno alla tutela della comunità e della sostenibilità sociale in un momento in cui emerge, sempre di più, la necessità di una collaborazione tangibile tra pubblico e privato" ha dichiarato Malek Isber Amministratore Delegato legale dell’omonima società.

Alla consegna sono intervenuti per ATS Insubria il Direttore Generale Lucas Maria Gutierrez e il Direttore Sanitario Giuseppe Catanoso. La Clinica Isber era rappresentata dall’Amministratore Delegato Malek Isber e dalla Responsabile comunicazione e Relazioni interne ed esterne Sarah Nidoli. Sono intervenuti, inoltre, il Presidente della Fondazione Molina di Varese Carlo Maria Castelletti e il Consigliere del Comune di Varese con delega alla Sanità Guido Bonoldi. A rappresentare le USCA – Unità Speciali di Continuità Assistenziale – di ATS Insubria erano presenti Lidia Beghi e Camillo Rizzuti.

Seguici sui nostri canali