Attualità
Curiosità

Cislago in festa per il campione mondiale di ginnastica

Nicola Bartolini nel paese del Saronnese ha trascorso una lunga convalescenza, ospite della famiglia Landolfi.

Cislago in festa per il campione mondiale di ginnastica
Attualità Saronno, 01 Novembre 2021 ore 16:00

La vittoria ai Campionati mondiali di ginnastica artistica dell’atleta Nicola Bartolini ha riempito d’orgoglio anche la comunità cislaghese, che molto spesso in passato ha ospitato la «nuova leggenda dello sport italiano».

Cislago in festa per il campione mondiale di ginnastica

Alla prestigiosa competizione in corso a Kitakyushu in Giappone il 25enne cagliaritano ha infatti riportato in Italia, nel corpo libero, il gradino più alto del podio che mancava al nostro Paese da ben 24 anni, quando a meritarlo era stato Yuri Chechi negli anelli. Cislago ha accolta la splendida notizia con grande gioia, perché il giovanissimo atleta, molto noto anche al pubblico televisivo per la sua passata partecipazione al programma di Mtv «Ginnaste - Vite parallele», è entrato nel cuore di molti cislaghesi, perché nel paese del Saronnese ha trascorso la convalescenza, ospite della famiglia Landolfi. Lo ricorda infatti con affetto l’ex vicesindaco Gigi Landolfi: «Lui e la sua famiglia sono grandi amici. Quando devono passare da Milano sanno che la mia casa è sempre a loro disposizione. Nicola, atleta davvero talentuoso, ha avuto nella sua carriera sportiva anche momenti critici, come l’infortunio che l’ha costretto a subire un’operazione a Milano. Da noi ha poi passato la sua convalescenza insieme anche a sua madre. In quel periodo ha conosciuto tanti ragazzi in paese e l’ho portato anche a conoscere la realtà della Cooperativa sociale “Il Granello”, di cui mio fratello Luca è direttore dei servizi educativi».

Articolo completo sul numero de La Settimana in edicola da venerdì 29 ottobre.

TORNA ALLA HOME