Attualità
Groane

Casetta dell'acqua e colonnine per i veicoli elettrici: ecco l'Area Ecosostenibile di Ceriano

Doppia colonnina installata: una 7kW che sarà sempre gratuita, l'altra da 22kW gratis per il primo mese

Casetta dell'acqua e colonnine per i veicoli elettrici: ecco l'Area Ecosostenibile di Ceriano
Attualità Groane, 08 Novembre 2021 ore 15:52

Giornata speciale quella vissuta sabato a Ceriano Laghetto, con la presentazione ufficiale al pubblico della nuova Area Ecosostenibile realizzata in piazzale Martiri delle Foibe, all’ingresso ovest del parco pubblico “Il Giardinone” di via Peppino Caimi.

Taglio del nastro per la nuova Area Ecosostenibile di Ceriano

Proprio nell'area di via Caimi fin dal mattino è stata allestita una esposizione di auto e moto elettriche, mentre nel pomeriggio si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova casetta dell’acqua realizzata da Brianzacque e delle nuove colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, realizzate dalla Ecoesco per conto del Comune di Ceriano Laghetto.

Presenti il sindaco Roberto Crippa con la Giunta comunale al completo e diversi Consiglieri comunali, a sottolineare l’importanza di un momento di grande valore con il pensiero rivolto al futuro e al tema della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente.

"E’ una giornata speciale e bellissima, che valorizza una scelta coraggiosa compiuta dal Comune di Ceriano Laghetto, nel solco della tutela dell’ambiente - ha detto il sindaco Crippa - Quest’area sarà il segno concreto dell’impegno dei cittadini di Ceriano Laghetto verso la tutela delle preziose risorse ambientali, con la riduzione dell’inquinamento. Qui sarà possibile avere ogni giorno acqua fresca, controllata e di ottima qualità, senza lo spreco di bottiglie di plastica per il confezionamento e il consumo di carburanti con l’emissione di gas di scarico per il trasporto. A questo si aggiunge la decisione di questa Amministrazione comunale di mettere a disposizione colonnine di ricarica elettrica per veicoli a condizioni economiche estremamente vantaggiose, con una linea da 7kw che sarà sempre gratuita e una linea da 22kw che sarà gratuita per il primo mese e che poi avrà un costo di soli 30 centesimi al kw, perché il Comune intende investire nello sviluppo della mobilità sostenibile".

Orgoglioso di questa iniziativa anche l’Assessore all’Ambiente, Antonio Magnani: "Le inaugurazioni di oggi sono un segnale forte di questa Amministrazione nella direzione della tutela ambientale, sono certo che i cittadini di Ceriano sapranno dare esempi virtuosi con l’utilizzo di questi nuovi strumenti".

4 foto Sfoglia la gallery

BrianzAcque: "Apre la nostra 80esima casetta"

Presente all’inaugurazione, insieme al vicepresidente Gilberto Celletti, anche il presidente e amministratore delegato di Brianzacque, Enrico Boerci, che ha sottolineato il valore dell’iniziativa.

"Quella di oggi è una giornata significativa. Festeggiamo l’inaugurazione dell’80ma casa dell’acqua, la seconda per Ceriano.  È una casetta nel vero senso della parola perché ne riproduce tutte le sembianze. Ma sono doppiamente felice e mi complimento con l’Amministrazione Comunale perché l’avvio del chiosco, presidio ambientale di sostenibilità per l’erogazione di acqua a Km0 con impatto pressoché nullo, si colloca nel contesto di un evento proiettato verso il futuro che come obiettivo generale ha quello di ridurre l’inquinamento per migliorare l’ambiente, garantire ai cittadini condizioni di vita più salutari e rendere i servizi di base sempre più smart".

In un primo periodo l’acqua in questa casetta sarà prelevabile gratuitamente anche senza tessera Brianzacque, che successivamente si potrà ottenere dal distributore automatico che sarà installato nel vicino bar Manhattan. Basta quindi recarsi alla casa dell'acqua e digitare la propria scelta: acqua frizzante o naturale, fresca o ambiente, purché oligominerale cerianese