Attualità
Sicurezza

Anche Babbo Natale col caschetto: il video di Formisano per la sicurezza sul lavoro

D'altronde Babbo Natale è l'esempio perfetto di un lavoratore a rischio: anziano, con un ritmo serratissimo di lavoro e scadenze che non si possono rimandare

Attualità Tradate, 14 Dicembre 2021 ore 17:50

Il videomaker tradatese Marco Nero Formisano ha realizzato per conto di una società di formazione un video a promozione della sicurezza sul lavoro. E, visto il periodo, il protagonista non poteva che essere Babbo Natale.

Babbo Natale col caschetto per la sicurezza sul lavoro

Si sa, lavorando a ritmi frenetici l'incidente è sempre dietro l'angolo. E come la cronaca purtroppo insegna, con quello spesso anche al tragedia. Tra le tante riflessioni in quest'anno segnato non solo dall'emergenza Covid ma anche, almeno per un certo periodo, da un acceso dibattito sul tema della sicurezza sul lavoro (poi svanito e passato oltre, come sempre) c'è quella dell'assenza di una "cultura della sicurezza".

Le fatalità accadono, e d'altronde si chiamano così per questo motivo, e il rischio zero non può esistere. Ma come nel caso del decesso di Luana d'Orazio in una ditta di Prato, giusto per citare il caso che ha sollevato l'ultima ondata di (giusta) indignazione, capita che i sistemi di sicurezza siano visti più come un fastidio. Rallentano le operazioni, sono scomodi da usare. Quindi li si disattiva, ce li si dimentica, si fa finta di nulla sicuri che basti un po' di attenzione. Non è così.

E chissà che l'ultima opera di Marco Nero Formisano, realizzata per Farag Formazione, non possa smuovere qualcosa. D'altronde il protagonista è Babbo Natale, l'esempio perfetto di un lavoratore a rischio: anziano, con un ritmo serratissimo di lavoro e scadenze che non si possono rimandare. Meglio rispettare tutte le misure di sicurezza quindi: imbragatura per salire sui tetti e calarsi nei camini, muletto per spostare i pesanti pacchi regalo e maschera antifumi per evitare d'intossicarsi con la fuliggine del camino.

E niente cicchetto a fine consegna, meglio un po' dei tradizionali biscotti col latte.