Attualità
Ambiente

A caccia di "ceppi" per la Festa dell'Albero con Ambiente Saronno

L'associazione chiama a raccolta i cittadini per cercare gli alberi tagliati e mai sostituiti. Tre iniziative in programma questo mese

A caccia di "ceppi" per la Festa dell'Albero con Ambiente Saronno
Attualità Saronno, 15 Novembre 2021 ore 08:31

Novembre è l'occasione per Legambiente per la Festa dell'Albero. Anche il Ministero dell'Ambiente (ora Ministero della Transizione Ecologica) ha istituito una giornata la cui ricorrenza serve a sensibilizzare i cittadini sul ruolo degli alberi nell'architettura urbana come elemento di progettazione primario per gli enormi benefici che porta e non come arredo.

Ambiente Saronno ha istituito una serie di iniziative all'interno del contenitore la Festa dell'Albero 2021.

A caccia di ceppi e alberi non sostituiti

La prima è iniziata il 1 novembre, denominata L'Albero che non c'è più: durerà tutto il mese e ha lo scopo di mappare tutte le fallanze arboree, in altre parole tutti quegli alberi che nel tempo o sono stati tagliati o sono caduti o sono morti e non sono stati rimpiazzati.

Le segnalazioni arricchiranno un database e una mappa (disponibile online al sito www.ambientesaronno.it) con posizione, foto e anche altre informazioni di importante rilevanza, come ad esempio specie o cause di abbattimento.

Ad oggi hanno già contribuito molti soci e cittadini con 60 segnalazioni e più di 150 alberi mappati. Un successo a detta del direttivo dell'associazione, non solo per il risultato della mappatura ma anche per l'opportunità di partecipazione, coinvolgimento e sensibilizzazione di molti cittadini sul tema.

Partecipare è semplice: si individua una ceppaia o una aiuola dove non c'è più un albero e si manda la foto con la descrizione del luogo a alberi@ambientesaronno.it

5 foto Sfoglia la gallery

Dove piantare i nuovi alberi?

La seconda è una ricorrente opera di piantumazione di alberi. L'edizione 2020, a causa delle ristrettezze della pandemia, era stata trasformata in un fotocontest digitale e un video celebrativo della bellezza degli alberi a Saronno; mentre ora le condizioni meno critiche consentono di organizzare le attività come da tradizione.

Sono in corso i sopralluoghi con l'amministrazione per la scelta del luogo oggetto di piantumazione. La piantumazione avverrà il giorno 21 novembre, data ufficiale della Festa dell’Albero.

Con l'augurio che sempre più prospettive di "riforestazione urbana" funzionali al ripristino dell'equilibrio cemento-verde possano aprirsi e diventare opportunità concrete.

Camminata ecologica tra i grandi alberi della città

La terza è una camminata ecologica. Nell'ambito dell'iniziativa di Legambiente "Cammina Foreste Urbane" Ambiente Saronno organizzerà una camminata ecologica alla scoperta degli alberi più grandi, più vecchi e più... lo scoprirete partecipando!

Iniziativa aperta a tutti, grandi e piccoli. A breve le locandine con orario, luogo di ritrovo e percorso; il socio esperto Pino che già spopola sui nostri social per le segnalazioni di curiosità ecologiche del verde intorno a Saronno sarà a capo della comitiva.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alle iniziative promosse. I dettagli sulle pagine social dell'associazione.