Altro
Tradate

Si torna a far festa a San Nazaro

Ricco il programma della ricorrenza di domenica 3 ottobre il cui ricavato sarà destinato alla ristrutturazione del tetto della chiesetta.

Si torna a far festa a San Nazaro
Altro 01 Ottobre 2021 ore 15:07

Tempo permettendo domenica 3 ottobre si riaccende la festa in via Frescobaldi. Risottata, momenti di preghiera, buona musica e incanto dei canestri i piatti forti della tradizionale ricorrenza.

Si torna a far festa a San Nazaro

Si accendono i riflettori domenica 3 ottobre si torna a fare festa a San Nazaro, tempo permettendo.

E' tutto pronto per dare il là alla festa, come sempre organizzata magistralmente dagli amici di San Nazaro e Celso. Il sipario si aprirà alle 11 con la santa messa presieduta da don Gianni. Al termine, dopo la benedizione del pane, la «Risottata del buon ricordo», un gustoso momento di condivisione. La festa riprenderà alle 14.30 col santo rosario insieme a don Giuseppe e col concerto della banda S.Cecilia che tornerà, dopo un obbligato stop, a rianimare e col suo allegro intrattenimento un momento di vita comunitaria. La musica sarà la cornice dell’irrinunciabile incanto dei canestri, da sempre piatto forte della festa che terminerà alle 18 con un aperitivo in musica. Il tutto nel massimo rispetto delle norme anti Covid.

 

I fondi per la storica chiesa

Il ricavato della festa di via Frescobaldi sarà interamente devoluto alla ristrutturazione della chiesa di San Nazaro e Celso che già in passato era stata oggetti di importanti opere di restauro e recupero, sempre sostenute dalla generosità degli abbiatesi.